"Non riuscivo a dormire durante il lockdown e ho pensato di usare la cannabis": coltiva piantine e viene arrestato

Si è giustificato così un 43enne di Castiglion Fiorentino arrestato questa mattina dagli uomini della Polizia Municipale. Adesso è accusato di "coltivazione senza autorizzazione di sostanze stupefacenti"

“Durante il lockdown non riuscivo a prendere sonno, così ho pensato che la cannabis mi potesse dare un po’ di sollievo”.  Colto in flagrante, si è giustificato così un 43enne di Castiglion Fiorentino arrestato questa mattina dagli uomini del comandante della Polizia Municipale, Marcellino Lunghini, di fronte alle sue piantine. L'uomo è accusato di "coltivazione senza autorizzazione di sostanze stupefacenti". 
Nei giorni scorsi, durante un  consueto servizio di controllo del territorio, la pattuglia ha notato in un resede di un'abitazione privata situata sulla montagna castiglionese, delle piante di marijuana. I vasi erano nascosti da una recinzione di cannicci, che però non è stata sufficiente: gli agenti incuriositi sono infatti riusciti a scovarli. 

Questa mattina è scattata la perquisizione domiciliare. Sono state trovate 5 piante alte da un minimo di 70 centimetri ad un massimo di un metro e mezzo.  Tre di queste presentavano numerose infiorescenze, dove si trova il principio attivo della sostanza stupefacente. 

Il 43enne, B.A., queste le sue iniziali, laziale domiciliato a Castiglion Fiorentino, è stato arrestato. Il pubblico ministero ha disposto l’immediata scarcerazione. La sostanza è a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dpcm 3 dicembre: dal 21 stop a spostamenti tra regioni. Nei giorni rossi si resta nel proprio comune

  • Coronavirus, i casi in Toscana scendono sotto quota mille. Calano i decessi

  • Spostamenti fra comuni, scuole, circoli ed estetiste. Cosa si può fare nella Toscana arancione

  • Lorenzo, sfibrato dal Covid: "Ero uno sportivo, oggi respiro con fatica". E c'è chi lo insulta su Facebook: "Hai inventato tutto"

  • Travolto assieme al cane mentre attraversa la strada: ferito 31enne

  • Toscana "in arancione" da domenica 6 dicembre. Giani: "Abbiamo dati da zona gialla ma restiamo accorti"

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento