Sabato, 31 Luglio 2021
Cronaca

Nel bosco tra vento gelido e neve per due giorni: salvato dai vigili del fuoco

I Vigili del Fuoco di Arezzo sono intervenuti nella zona del Passo dei Mandrioli, nel territorio di Badia Prataglia, per soccorrere una persona in difficoltà a causa della neve e del freddo. E' stata allertata sia la squadra del distaccamento...

IMG-20180227-WA0012

I Vigili del Fuoco di Arezzo sono intervenuti nella zona del Passo dei Mandrioli, nel territorio di Badia Prataglia, per soccorrere una persona in difficoltà a causa della neve e del freddo.

E' stata allertata sia la squadra del distaccamento di Bibbiena, sia l'elicottero Drago 51 che con un aereosoccorritore ha raggiunto l'uomo il quale è stato prontamente verricellato e fatto salire a bordo del velivolo. Dopo aver avuto l'autorizzazione dal 118 l'uomo è stato trasportato dall'elicottero all'ospedale di Arezzo con un principio di ipotermia.

Aggiornamento h. 21.

La persona recuperata a quanto pare sarebbe un 60enne del Casentino che si sarebbe allontanato da casa due giorni. L'uomo sarebbe stato ritrovato oggi nei pressi di un ristorante abbandonato della zona di Badia Prataglia.

Le sue condizioni di salute, che in un primo momento erano apparse preoccupanti, sarebbero stabili.

Smentita completamente dunque l'ipotesi che la persona soccorsa fosse un escursionista. Foto e video: Vigili del fuoco di Arezzo

Gallery

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nel bosco tra vento gelido e neve per due giorni: salvato dai vigili del fuoco

ArezzoNotizie è in caricamento