Cronaca

Botte, minacce e un'auto danneggiata di fronte a un pub: cinque giovani denunciati

Era una sera di fine dicembre quando quattro ragazzi, all'esterno del locale che si trova nel centro di Terranuova Bracciolini, dopo un’accesa discussione, sono venuti alle mani con un altro ragazzo, quest'ultimo costretto poi a ricorrere alle cure dei sanitari.

Una lite per futili motivi all'esterno di un locale. Qualche parola di troppo che ha fatto montare la rabbia e un'auto danneggiata che ha rischiato di portare ad una vera e propria rissa. CInque giovani sono stati denunciati nei giorni scorsi dai carabinieri della Stazione di Terranuova Bracciolini, per lesioni personali, minaccia, danneggiamento e percosse. Si tratta di italiani di età compresa tra i 35 e i 20 anni.

La vicenda

Era una sera di fine dicembre quando quattro ragazzi, all'esterno del locale che si trova nel centro di Terranuova Bracciolini, dopo un’accesa discussione, sono venuti alle mani con un altro ragazzo, quest'ultimo costretto poi a ricorrere alle cure dei sanitari. Al culmine del diverbio, i quattro avrebbero danneggiato lievemente l'auto del quinto giovane, scatenando la rabbia e le botte. Anche il quinto ragazzo è stato denunciato "per aver proferito minacce ed aver percosso uno dei primi quattro". 

I carabinieri di Terranuova sono riusciti a ricostruire la vicenda grazie alle testimonianze e visionando le immagini delle telecamere poste nella zona. Dopo un periodo di indagine sono riusciti ad individuare tutti i protagonisti di questa vicenda.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Botte, minacce e un'auto danneggiata di fronte a un pub: cinque giovani denunciati

ArezzoNotizie è in caricamento