menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Furto con scasso al supermercato Todis: bottino da 1000 euro per i ladri in fuga

L'episodio è avvenuto nella notte tra sabato e domenica. I banditi hanno preso a picconate una porta a vetri per entrare nello stabilimento

Erano circa le 4 del mattino di domenica, quando i ladri sono entrati all'interno del supermercato Todis e hanno portato via circa 1000 euro a spiccioli dalle casse del grande magazzino situato lungo la Strada Regionale Umbro Casentinese alle porte di Ceciliano.

I banditi si sono fatti largo all'interno nell'area del supermercato dopo aver tagliato la rete di recizione. Una volta dentro il parcheggio, hanno manomesso il sistema di allarme - come riporta il Corriere di Arezzo - e hanno preso a picconate una porta a vetri che li ha condotti all'interno del magazzino. In pochi minuti hanno ripulito le casse del Todis dalle monete per un bottino di circa 1000 euro e si sono dati alla fuga attraverso i campi adiacenti.

Ieri mattina il supermercato è rimasto chiuso per alcune ore per permettere agli uomini della Polizia di Stato di effettuare i rilievi insieme ai colleghi della scientifica che hanno provato a ricostruire i movimenti dei ladri passo dopo passo per trovare qualche traccia utile riconducibile agli autori del furto.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Toscana zona gialla da quando? Gli scenari

Attualità

Covid a scuola: chiusi due asili nel comune di Arezzo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ArezzoNotizie è in caricamento