Martedì, 15 Giugno 2021
Cronaca

Il disegno regalato alla poliziotta dalla bimba lasciata sola alla fermata del bus

La piccola ha passato un pomeriggio "diverso" al comando: pranzo in rosticceria, poi compiti e disegni

Ecco il disegno realizzato dalla bambina foianese che era stata lasciata sola alla fermata dell’autobus dalla mamma. Un piccolo dono per Romina, l'agente della polizia municiplae di Foiano della Chiana che, l'altro ieri, ha passato con lei il pomeriggio in attesa che fosse rintracciata la madre, una 30enne residente in zona, che adesso rischia la denuncia per abbandono di minore.

La piccola è stata un vero angelo – racconta un agente – ci ha seguiti al comando senza lamentarsi, probabilmente capendo la situazione. Ci ha anche aiutato molto nella nostra ricerca raccontandoci, per esempio, della nottata precedente e aiutandoci così a ricostruire cosa potesse essere accaduto. Noi abbiamo provato a non trasmetterle ansia o preoccupazione e ci siamo divisi i compiti.

La piccola era stata temporaneamente affidata a un’agente donna, Romina, che l’ha intrattenuta con alcuni giochi e poi l’ha anche aiutata a fare i compiti per casa mentre i colleghi si stavano dando da fare per rintracciare la madre, irreperibile al cellulare e che non rispondeva al campanello di casa. Ore dopo, i poliziotti sono riusciti a ritrovarla: era proprio in casa, ma non aveva sentito nulla. E si era dimenticata di andare a prendere la figlia alla fermata del bus dopo dopo la scuola: ha riferito di essersi addormentata, con l'aiuto di alcuni farmaci, dopo una notte insonne.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il disegno regalato alla poliziotta dalla bimba lasciata sola alla fermata del bus

ArezzoNotizie è in caricamento