Cronaca

Altre 7 positivi in provincia di Arezzo. Due morti nella Rsa di Montevarchi, i decessi salgono a 14

Il report quotidiano dell'Azienda sanitaria: due positivi nel capoluogo e cinque in Valdarno, a Bucine. Solo altri tre casi nel resto dell'area vasta Toscana Sud: uno a Grosseto, uno a San Gimignano (Siena) e uno a Sinalunga (Siena)

Altri sette contagiati da coronavirus in provincia di Arezzo. Il dato è stato diffuso dalla Asl Toscana Sud Est nel tardo pomeriggio di oggi ed è relativo alle ultime 24 ore, tra le 14 di sabato 25 aprile e le 14 di domenica 26 aprile 2020. Complessivamente il numero di persone positive nell'Aretino dall'inizio dell'emergenza Covid, secondo i numeri forniti dall'azienda sanitaria di area vasta, sale a 586 unità. Degli ultimi contagiati non è stato fornito il sesso, dei 579 registrati fino alla giornata di ieri, 332 sono femmine e 247 maschi.

I sette nuovi contagi nell'Aretino

Due soli i comuni coinvolti dai nuovi casi di positività: sono quelli di Arezzo e di Bucine. Nel capoluogo ci sono due casi: una persona di 47 anni e una 73. A Bucine invece sono risultate positive cinque persone: una di soli 14 anni, una di 31 e le altre di 48, 51 e 63 anni. Solo altri tre casi nel resto dell'area vasta Toscana Sud: uno a Grosseto, uno a San Gimignano (Siena) e uno a Sinalunga (Siena).

Ci sono 28 persone guarite

I guariti, riferisce la Asl, sono 28 in tutta la Toscana Sud Est: 7 in provincia di Arezzo, 18 in provincia di Grosseto, 3 in provincia di Siena. In particolare: 4 ad Arezzo, 1 a Bibbiena, 1 a Pratovecchio Stia, 1 a Subbiano, 1 a Gavorrano, 13 a Grosseto, 1 a Massa Marittima, 3 a Roccastrada, 1 a Siena, 1 a Sovicille 1 a Poggibonsi. L'azienda sanitaria ha ancora 934 casi in carico nelle tre province. 737 sono le persone in isolamento domiciliare, 94 si trovano in ospedale e i guariti salgono a 405.

Altre due persone morte della Rsa di Montevarchi

Ci sono altri due decessi registrati questa mattina: il primo è relativo a una donna di 97 anni, che era ospite della Rsa Montevarchi e che è deceduta alle ore 8 all'ospedale San Donato di Arezzo dove era ricoverata in malattie infettive. L'altro decesso è ancora riferito a una donna, stavolta di 98 anni, anch'ella ospite della Rsa Montevarchi, deceduta alle 9,50 sempre al San Donato di Arezzo (malattie infettive). I morti nella Rsa montevarchina salgono così da 12 a 14.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Altre 7 positivi in provincia di Arezzo. Due morti nella Rsa di Montevarchi, i decessi salgono a 14

ArezzoNotizie è in caricamento