Caso Guerrina, 200 congolesi manifestano in città per chiedere la scarcerazione di Gratien

Se tutto andrà come programmato, i manifestanti arriveranno da tutta Italia. Circa 200 congolesi si riuniranno domani mattina ad Arezzo, di fronte al carcere di San Benedetto, per chiedere la scarcerazione di padre Graziano Alabi, il loro...

arresto-gratien4

Se tutto andrà come programmato, i manifestanti arriveranno da tutta Italia. Circa 200 congolesi si riuniranno domani mattina ad Arezzo, di fronte al carcere di San Benedetto, per chiedere la scarcerazione di padre Graziano Alabi, il loro connazionale accusato della morte di Guerrina Piscaglia.

Una manifestazione che ha richiesto giorni di organizzazione e che si svolge poche settimane prima della sentenza sul ricorso contro la mancata scarcerazione di Padre Graziano. I legali di Alabi, infatti, hanno chiesto che il religioso possa trascorrere le sue giornate presso le strutture dell'ordine al quale appartiene, a Roma, controllato con il braccialetto elettronico.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Padre Graziano è accusato di omicidio volontario e occultamento o distruzione di cadavere. Un'accusa alla quale i suoi connazionali non credono e domani mattina, a partire dalle 10, lo faranno ritrovandosi di fronte al carcere e poi marciando nel centro cittadino.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Calciomercato dilettanti, la tabella dei trasferimenti

  • Studente precipita da 6 metri il primo giorno di scuola: è grave. Sequestrata l'area

  • Nomi, non tutti sono permessi: ecco quelli vietati dalla legge in Italia

  • Schianto frontale e strada chiusa: 4 feriti, di cui tre ragazzi. Grave una 42enne

  • Malore a scuola: docente trasferita a Siena in codice rosso

  • Tutti i sindaci di Arezzo dal 1946 ad oggi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ArezzoNotizie è in caricamento