Sabato, 12 Giugno 2021
Cronaca

Si sente male mentre è a caccia: 57enne in arresto cardiaco salvato dal 118

La velocità e l'efficacia dei soccorsi hanno consentito che rimanesse neurologicamente illeso.

E' stato colpito da un arresto cardiaco mentre era a caccia nei boschi di Modine, località alle porte di Loro Ciuffenna.
Sono stati i sanitari del 118 di Arezzo a salvare la vita ad un 57enne del posto che alle 13,38 di questa mattina è stato soccorso per un improvviso attacco di cuore.

Secondo quanto ricostruito l'uomo ha iniziato a sentirsi male poco dopo le 13. Immediata la chiamata all'emergenza urgenza. In pochi minuti un'ambulanza Blsd è arrivata sul posto insieme al personale sanitario. 
Gli operatori medici hanno scaricato due volte con il defibrillatore con conseguente massaggio cardiaco riuscendo a far riprendere l'uomo. 

Dopo averlo stabilizzato sul posto lo hanno portato in emodinamica all'ospedale San Donato di Arezzo in codice rosso. Qui sarà sottoposto ad angioplastica. La velocità e l'efficacia dei soccorsi hanno consentito che rimanesse neurologicamente illeso.

Sul posto anche l'automedica.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Si sente male mentre è a caccia: 57enne in arresto cardiaco salvato dal 118

ArezzoNotizie è in caricamento