Minorenne sorpreso con 10 grammi di droga

Due operazioni dei carabinieri in Valdarno negli ultimi giorni. I carabinieri dell’aliquota radiomobile della Compagnia di San Giovanni Valdarno, deferivano in stato di libertà alla procura della repubblica presso il Tribunale per i Minorenni di...

carabinieri_notte2

Due operazioni dei carabinieri in Valdarno negli ultimi giorni. I carabinieri dell’aliquota radiomobile della Compagnia di San Giovanni Valdarno, deferivano in stato di libertà alla procura della repubblica presso il Tribunale per i Minorenni di Firenze un minorenne (17 anni) della provincia di Roma, per detenzione e spaccio di stupefacenti.

Il giovane, il 26 marzo 2017, alle ore 3,40, durante un controllo in Terranuova Bracciolini, veniva trovato in possesso di circa 10 grammi di sostanza stupefacente tipo hashish, posta sotto sequestro.

Successivamente è stato ascoltato a sommarie informazioni testimoniali un altro minore della zona che era stato trovato in possesso di circa 2 grammi di hashish, il quale indicava nel giovane di Roma la persona che aveva ceduto lo stupefacente. Quest’ultimo è stato segnalato alla Prefettura per detenzione ai fini personali di stupefacenti.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Due giorni fa, invece, i carabinieri dell’aliquota radiomobile della compagnia carabinieri di San Giovani Valdarno hanno arrestato un 28enne albanese, senza fissa dimora per violazione delle norme sull’immigrazione.

L’uomo è stato rintracciato a Montevarchi, in violazione del decreto di espulsione per periodo di anni 3, emesso della Questura e Prefettura di Perugia il 26 maggio 2016.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Calciomercato dilettanti, la tabella dei trasferimenti

  • Studente precipita da 6 metri il primo giorno di scuola: è grave. Sequestrata l'area

  • "Positivo al Covid e dimenticato in una stanza del pronto soccorso di Siena", la storia di un giovane padre aretino

  • Nomi, non tutti sono permessi: ecco quelli vietati dalla legge in Italia

  • Ubi in Intesa e filiali aretine a Bper, poi il dubbio Mps. Cosa ne sarà degli sportelli della città?

  • Schianto frontale e strada chiusa: 4 feriti, di cui tre ragazzi. Grave una 42enne

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ArezzoNotizie è in caricamento