Pulizia del televisore, come farlo nel modo giusto e senza graffiare il monitor

Il modo giusto per pulire il monitor senza graffiarlo

Gli schermi LCD sono belli ma catturano la polvere. Se i vecchi schermi in vetro potevano essere puliti con alcol, quelli LCD assolutamente no e soprattutto dobbiamo evitare di creare graffi.

Hi-tech, ma ricettacolo di batteri: come pulire e sanificare il cellulare

-Panno in microfibra (simile a quello per pulire gli occhiali): va bene se lo sporco non si è già accumulato da troppi giorni

Acqua distillata: bagnare leggermente il panno e passarlo sul monitor

- Acqua e aceto: questa miscela (50% di acqua e altrettanta di aceto) non va spruzzata direttamente sul monitor, ma come nel caso sopra deve essere usata per inumidire il panno

Non usare 

-    Carta assorbente 
-    Vecchie magliette 
-    Giornali 
-    Alcol etilico

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • I consigli per far asciugare i panni d'inverno

  • Superbonus senza costi e burocrazia: ci pensa Estra

  • Addobbi natalizi: idee, colori e tendenze per il Natale 2020

  • Inquinamento in casa: consigli e rimedi per un ambiente sano

  • Le caratteristiche e i vantaggi della cucina con isola

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento