Lunedì, 27 Settembre 2021
ArezzoNotizie

Opinioni

ArezzoNotizie

Redazione ArezzoNotizie

Il Museo dell'Oro in Fraternita che ruolo deve avere?

Occorre che qualcuno lo dica con forza: ad Arezzo si continua a buttare al vento ogni occasione per promuovere l'immagine della città a livello nazionale e internazionale. Il Museo dell'Oro è un capitale unico che non ha uguali, in Italia e nel...

Occorre che qualcuno lo dica con forza: ad Arezzo si continua a buttare al vento ogni occasione per promuovere l'immagine della città a livello nazionale e internazionale. Il Museo dell'Oro è un capitale unico che non ha uguali, in Italia e nel Mondo. E' così che occorre presentarlo all'esterno, non nella cronaca locale per il compiacimento di qualche maggiorente.

Occorre che si spendano dei soldi veri per far passare il messaggio su Il Venerdì di Repubblica, Sette del Corriere della Sera e i canali generalisti della TV nazionale. Ci vuole una conferenza stampa di livello nazionale cui invitare qualcuno degli artisti, designer e stilisti che hanno ideato gli oltre ottanta gioielli esposti (Armani ecc.), gioielleria di altissima qualità e valore artistico. Solo qualche foto di singoli pezzi esposti potrebbe affascinare molte persone; perché in molti casi si tratta di vere opere d'arte.

Solo così il museo potrà portare visitatori in proprio, grazie alla propria forza, al proprio fascino; non limitarsi a un po' di aretini e a quei turisti che lo scoprono per caso quando sono già ad Arezzo.

L'alto artigianato al servizio dell'arte, questo è la mostra. Eppure la sua esistenza è nota tra Subbiano e Pieve al Toppo.

Chi può e deve si svegli, perché la città sta male, malissimo.

Altro che spendere soldi inutili per Back in Time!

Gallery

Si parla di

Il Museo dell'Oro in Fraternita che ruolo deve avere?

ArezzoNotizie è in caricamento