ArezzoNotizie

Opinioni

ArezzoNotizie

Redazione ArezzoNotizie

Le note di Ars Nova con il Digiuno Culturale

Voglio segnalare, al di là della giusta cronaca proposta nelle colonne virtuali qui accanto, l'attività di Ars Nova, l'associazione ideata da Giuseppe Macrì, già assessore alle attività culturali del comune di Arezzo. In collaborazione con...

digiuno-culturale5

Voglio segnalare, al di là della giusta cronaca proposta nelle colonne virtuali qui accanto, l'attività di Ars Nova, l'associazione ideata da Giuseppe Macrì, già assessore alle attività culturali del comune di Arezzo.

In collaborazione con appassionati di argomenti che abbiano a che fare con l'arte e la storia (si segnalano in particolare gli attivissimi, quanto diversi tra loro, Fabio Migliorati e Rossella Peruzzi), Ars Nova propone tra l'altro serate dedicate ad argomenti alti e definite "Digiuno Culturale"; cene senza cibo (senza salsicce né maccheroni o nane arrosto) durante le quali si consumano pietanze fatte di citazioni importanti e storie raccontate da chi ha le caratteristiche e la patente per farlo.

La ricetta sembra semplice, ma richiede immaginazione, ironia, voglia di tenere alta l'attività culturale di qualità dedicata a tutti.

L'idea di fare sistematicamente a meno del cibo come esca per un pubblico che si suppone altrimenti non interessato, è certamente geniale, sopratutto perché sottolineata dai tavoli apparecchiati con piatti pieni di "cultura".

E la cosa ha il suo successo, il che autorizza qualche speranza in un contesto che in generale non ne stimola certo in quantità.

Si parla di

Le note di Ars Nova con il Digiuno Culturale

ArezzoNotizie è in caricamento