Pari opportunità, Chimera Arcobaleno: "Si scelga per curriculum, sì a Erica Rampini"

La posizione dell'associazione Lgbti+ è a favore dell'assessore del Comune di Monte Sa Savino che si è sempre distinta per azioni istituzionali in favore dei diritti di tutti

Il consiglio direttivo dell'associazione Chimera Arcobaleno prende posizione in merito alla nomina di un membro in quota alla zona aretina nella commissione provinciale sulle pari opportunità. Cinque comuni hanno selto Erica Rampini, assessore di Monte San Savino, mentre il Comune di Arezzo preme per inserire l'assessore e senatrice Tiziana Nisini in quota Lega.

La polemica frontale ha preso corpo da ieri e oggi continua così:

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Come comitato Arcigay Arezzo rileviamo la totale assenza di azioni e attività da parte del Comune di Arezzo da quando la delega è stata affidata alla, oggi Senatrice, Tiziana Nisini. Zero è stato fatto non solo sulle questioni di genere ma anche e soprattutto sulle pari opportunità per le persone LGBTI+: mai coinvolti e coinvolte dall'Assessora Nisini, mai patrocinato iniziative inclusive di tutti e tutte, uscita del Comune dalla Rete Ready e tante affermazioni da parte di esponenti della giunta che poco hanno a che vedere con il garantire pari diritti.  Esempio virtuoso invece è il Comune di Monte San Savino, come altri della zona aretina, in particolare l'Assessora Erica Rampini che, sia a livello istituzionale che personale, da anni è impegnata nella sensibilizzazione contro la violenza di genere, nel garantire pari opportunità per tutti e tutte e nel realizzare azioni inclusive verso la comunità LGBTI+ (es: Festival dei Diritti, formazione, commissione pari opportunità comunale ecc....). L'appello che facciamo è che su questioni così delicate e importanti, che riguardano la vita delle persone, non prevalgano le diatribe tra colori politici ma i fatti.

Commissione Pari opportunità, è guerra: 5 Comuni con Erica Rampini. Ma la Tanti vuole Tiziana Nisini

Intanto alla presidenza c'è Rossella Angiolini 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vasco Rossi incontra Scanzi e Mastandrea: "Saluti dall'Italia, quella bella"

  • Calciomercato dilettanti, la tabella dei trasferimenti

  • Sveglia prima dell'alba e naso all'insù: ecco come non perdersi la cometa Neowise

  • Un'altra vittima in moto: scontro fatale per un 61enne. Era presidente del Consorzio Agrario di Ancona

  • Il prof Caremani: "Attenzione, il virus non è più buono d'estate. E i politici diano l'esempio, vedo foto da irresponsabili"

  • Coronavirus, nuovo caso in Valdichiana: si tratta di un minore. Asl al lavoro per ricostruire i contatti

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento