menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Rossella Angiolini presidente della commissione per la promozione delle pari opportunità

La nomina è arrivata a luglio da parte della presidente della Provincia di Arezzo Silvia Chiassai Martini che ha deciso di ricostituire la commissione per la promozione delle pari opportunità

Silvia Chiassai Martini, prima presidente donna della Provincia di Arezzo, nella recente riorganizzazione dell’ente, al fine di renderlo più operativo e più vicino al territorio, ha messo mano anche al regolamento della commissione provinciale per la promozione delle pari opportunità. "Valorizzare le donne in ogni settore, che devono riuscire ad emergere ed essere imprenditrici di se stesse. Intanto, il 26 luglio ho nominato - nel rispetto di quanto previsto dal regolamento - l'avvocato Rossella Angiolini come presidente della costituenda commissione".

Con questo importante provvedimento si è dato il via ad un sostanziale cambiamento normativo per favorire la piena promozione delle pari opportunità di genere. La commissione sarà quindi composta, oltre alle componenti di diritto, ovvero dalla consigliera di parità e dalle consigliere provinciali, dalla presidente della Provincia, e da cinque donne scelte tra presidenti, o componenti delle commissioni, o consulte pari opportunità dei comuni, e cinque donne rappresentative di associazioni femminili a carattere provinciale. Inoltre è possibile la partecipazione, come uditrici, di ulteriori 5 donne individuate da altre associazioni.

Una modifica necessaria anche a seguito dell'entrata in vigore della Legge Del Rio 56/2014, che trasformando le province da enti elettivi in enti di secondo livello, ha creato incertezza anche in questo settore, impedendo all'ente di rinnovare la commissione pari opportunità dopo la sua scadenza. L'attuale presidente della Provincia, Silvia Martini Chiassai ha invece inteso riattivarla nei suoi pieni poteri con l’obiettivo di lavorare al servizio di tutti i cittadini/e svolgendo un reale servizio a garanzia della parità di genere.

A questo proposito è stato pubblicato l'avviso per la composizione della commissione provinciale per la promozione delle pari opportunità tra donna e uomo in base al quale le candidature potranno essere presentate nei modi previsti, entro il prossimo 11 settembre.  L'avviso è scaricabile dal sito ufficiale della Provincia di Arezzo e da quello delle Pari Opportunità www.didonne.it.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Gossip Style

    Finita la relazione, l'anello con diamante va restituito?

  • Casentino

    Gelo primaverile: falò accesi per salvare i vigneti

Torna su

Canali

ArezzoNotizie è in caricamento