Storie a 4 zampe

Storie a 4 zampe

"Travolto in A1, vivo per miracolo: oggi ha una famiglia". L'incredibile storia di Blacky

Salvato da alcuni operai di Autostrade, era in pessime condizioni

Quante probabilità ha un gatto di sopravvivere sulla A1? Le possibilità purtroppo sono a dir parecchio risicate. E' per questo che quando i volontari dell'Enpa raccontano la storia di Blacky non possono fare a meno di parlare di miracolo.Perché il bellissimo gatto nero che vedete nella foto, è stato travolto proprio in autostrada, ma è riuscito a sopravvivere e oggi ha trovato una splendida famiglia che lo ama.

Una storia a lieto fine, quella di Blacky, iniziata lo scorso 10 febbraio. Quel giorno il micetto di circa due anni, curioso e intraprendente, ha deciso di avventurarsi in A 1. Ovviamente non sapeva i rischi che correva e putroppo è stato travolto.  Ma per sua fortuna, quella mattina degli operai della società Autostrade hanno percorso il tratto che da Monte San Savino porta ad Arezzo e a pochi chilomentri dall'uscita cittadina lo hanno visto. Era ferito, malconcio ma vivo. E così gli operai non esitato e hanno chiesto aiuto.

"Ci hanno chiamato - raccontano dall'Enpa - e un  nostro operatore è corso subito a prenderlo al casello. Il gatto non era castrato, era molto mansueto ma le sue condizioni cliniche non erano delle migliori: aveva riportato una brutta frattura alla zampa posteriore destra e anche il bacino era fratturato. Ed era un miracolo che non fosse morto".

Nei giorni e nelle settimane successive, i veterinari l'hanno operato e dopo una lunga degenza Blacky è guarito. In tutto quel tempo, però nessuno è mai andato a cercarlo. 

"Dopo tutte queste disavventure però - dicono i volontari - la sua storia ha avuto un lieto fine. Un ragazzo era alla ricerca di un gatto adulto e l’ha adottato. Così Blacky dopo essere sopravvissuto all’autostrada A1 ha trovato una famiglia che lo riempie di coccole e di tutto l’affetto che merita".

Storie a 4 zampe

Una laurea, un master e tanta voglia di raccontare la propria città.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento