Storie a 4 zampe

Storie a 4 zampe

Cuccioli abbandonati al cimitero: ecco come sono cresciuti grazie alle loro nuove famiglie

Le foto sono state condivise dai volontari del canile del Casentino. Così le adozioni possono salvare tanti amici a 4 zampe

Vi ricordate i cagnolini abbandonati al cimitero di Capolona? Ebbene sì, sono stati tutti adottati da splendide famiglie aretine.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Oggi stanno bene e sono felici. Erano sette fratellini lasciati all'addiaccio all'interno del camposanto. Furono trovati lo scorso 30 dicembre da alcuni passanti. Subito se ne presero cura i volontari del canile del Casentino. Oggi, a poco più di un mese di tempo dal salvataggio dei cuccioli, tutti sono al caldo con la loro nuova famiglia. E proprio gli stessi volontari che hanno prestato le prime cure aggiornano sui social sulla salute dei cagnolini. Che come si può vedere dalle foto, è ottima! 

Storie a 4 zampe

Una laurea, un master e tanta voglia di raccontare la propria città.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento