Sansepolcro

Vivi Altotevere Sansepolcro, la società: "Massima priorità al settore giovanile", martedì prossimo incontro pubblico

Giorni di cambiamento per il calcio della Valtiberina. La Vivi Altotevere nei giorni scorsi ha visto le dimissioni del presidente Marco Piccini. Mentre la società si sta riorganizzando le famiglie si interrogano sul prossimo campionato del settore...

sansepolcro-sangiovannese9

Giorni di cambiamento per il calcio della Valtiberina. La Vivi Altotevere nei giorni scorsi ha visto le dimissioni del presidente Marco Piccini. Mentre la società si sta riorganizzando le famiglie si interrogano sul prossimo campionato del settore giovanile. E per sgombrare il campo dai dubbi il Sansepolcro ha diffuso una nota:

"La società, nella persona del Presidente, sente la necessità di rimarcare, qualora ce ne fosse bisogno ed al fine di fugare ogni dubbio in merito, l'assoluta primarietà del settore giovanile all'interno del progetto presente e futuro.

L'obiettivo è quello di implementare ulteriormente la qualità dei tecnici, degli istruttori, delle strutture e della logistica a disposizione dei nostri ragazzi, investendo tempo, risorse e professionalità al fine di non disperdere quanto di importante fatto finora in un processo di sviluppo che vivrà nel breve periodo una fase di massima attenzione.

Sarà operativo da subito, come referente della società per il settore giovanile, Giorgio Lacrimini che coordinerà questa fase. A tal proposito saremo lieti di approfondire ogni questione nel corso di un incontro aperto a tutti che si terrà martedì 3 luglio alle ore 18.30 presso il Palasport di Sansepolcro. La società confida nella partecipazione di tutti i soggetti interessati per condividere insieme programmi, strategie ed idee."
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vivi Altotevere Sansepolcro, la società: "Massima priorità al settore giovanile", martedì prossimo incontro pubblico

ArezzoNotizie è in caricamento