SansepolcroNotizie

L’ufficio turistico della Valtiberina Toscana si trasferisce in piazza Torre di Berta

I sindaci dell’Unione dei Comuni hanno deciso di spostare l’ufficio comprensoriale, attualmente collocato nella vicina via Matteotti di fronte al Comune di Sansepolcro, in linea con le nuove strategie di promozione turistica adottate dall’ente

L’ufficio turistico della Valtiberina Toscana si trasferisce in Piazza Torre di Berta. I sindaci dell’Unione dei Comuni hanno deciso di spostare l’ufficio comprensoriale, attualmente collocato nella vicina via Matteotti di fronte al Comune di Sansepolcro, in linea con le nuove strategie di promozione turistica adottate dall’ente.

Il servizio si trasferirà nei locali all’angolo di via XX Settembre dove fino a un paio di anni fa sorgeva una nota cartolibreria. Una collocazione spaziosa e certamente più visibile, anche grazie alle ampie vetrate che permetteranno fin da subito di attirare l’attenzione dei visitatori, che consentirà al turista di fruire di un luogo strategico di informazione e orientamento nel punto più centrale della città di Piero. L’utilizzo dei locali, di proprietà privata, sarà concesso attraverso un canone di affitto molto favorevole. Per i singoli Comuni si tratterà dunque di un aggravio di costi  modesto e certamente consono ad un progetto che porterà benefici all’intera comunità.

“Superati i quindici anni di gestione associata, i sindaci dei comuni valtiberini hanno scelto in modo unanime e condiviso di alzare l’asticella sulla gestione del servizio turistico trasferendo l’ufficio nel cuore pulsante del nostro centro storico – spiega il sindaco di Sansepolcro Mauro Cornioli – Una scelta ampiamente ragionata, che ci permetterà di potenziare la nostra offerta turistica conferendole maggiore visibilità e restituendo al tempo stesso nuova vita e decoro ad uno degli storici punti di ritrovo della nostra città.”

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il trasferimento dell’ufficio turistico in piazza è previsto per i primi mesi del 2020, ma già durante le festività natalizie nei nuovi locali sarà collocato un allestimento provvisorio al fine di presentare l’imminente arrivo del servizio. Nel frattempo il sindaco Cornioli ha annunciato che l’attuale ufficio di Via Matteotti diventerà la nuova sede del Gruppo Sbandieratori Sansepolcro. Una sistemazione che permetterà di mettere ancor più in mostra le attività e le tradizioni di una delle associazioni storiche locali più apprezzate nel mondo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Otto casi di coronavirus nell'Aretino. Deceduto un paziente di 67 anni

  • Coronavirus, 17enne postivo: classe di una scuola superiore in isolamento. Tamponi in corso

  • Coronavirus in provincia di Arezzo: +13 casi. Quasi tutti in città

  • Tremendo schianto lungo la regionale 71: ragazzina di 12 anni travolta da un'auto

  • Coronavirus: +7 casi nell'Aretino. Ci sono due studenti delle superiori (Itis Galilei e Isis Valdarno) e un neonato

  • Comunali 2020: liste, candidati, sezioni e voti: tutte le preferenze espresse

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ArezzoNotizie è in caricamento