rotate-mobile
Sansepolcro Sansepolcro

Concorso Fidapa: Serena Migliorini vince la borsa di studio

Contributo per promuovere la formazione nello studio delle materie economiche e tecniche

Nello scorso fine settimana si è tenuta la cerimonia di premiazione del concorso "Noi, protagoniste del futuro" promosso dalla Fidapa Alta Valle del Tevere.

Un concorso rivolto alle giovani generazioni e agli studenti di due istituti del territorio, il "Franchetti Salviani" di Città di Castello e il "Città di Piero" di Sansepolcro. Il plesso del Borgo si è fatto onore all’iniziativa, grazie ai lavori delle alunne Serena Caselli e Serena Migliorini che hanno entrambe ricevuto un attestato di merito. Particolare menzione per la stessa Serena Migliorini studentessa della 5lap dell’ITE “Luca Pacioli”, che si è aggiudicata una delle due borse di studio di 500 euro messa in palio dall’associazione.

Grazie alla bontà del progetto “Il percorso della memoria”, che descrive un possibile itinerario turistico sul percorso della memoria di Sansepolcro, ideando alcuni strumenti tecnologici innovativi per rendere più accattivante il “viaggio” sia per i più grandi che per i più piccoli. “Complimenti alle studentesse del Borgo” il commento che arriva dalle istituzioni di Palazzo delle Laudi “che hanno dimostrato la loro preparazione e la loro creatività in un evento di spessore. E che certifica, ancora una volta, il livello di eccellenza che hanno ormai raggiunto le nostre scuole nel compito di istruire le nuove generazioni sul percorso della vita”.

'Il concorso – ha detto Stefania Sgaravizzi, presidente di Fidapa - ha inteso offrire un piccolo contributo economico per promuovere e favorire la formazione nello studio delle materie tecnico-scientifiche e nelle materie economico-finanziarie, incentivando il prosieguo degli studi in tali discipline, ove il divario di genere è ancora molto ampio''.

I dirigenti dei due Istituti hanno sottolineato il ''valore dell'iniziativa che, come altre analoghe offerte dalle associazioni valtiberine, rappresenta sempre un momento di incontro e scambio con i giovani e offre loro la possibilità di approfondire tematiche integrative dei programmi scolastici, oltre che contribuire con i premi alla prosecuzione della formazione degli studenti''.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Concorso Fidapa: Serena Migliorini vince la borsa di studio

ArezzoNotizie è in caricamento