Sansepolcro

Sbandieratori di Sansepolcro in partenza per la Louisiana

Tra le altre iniziative quella dedicata alla ristampa del volume di Giovanni Sacchetti, edito nel 1876, e dedicato alla "Collana Storica di Sansepolcro".

Si è inaugurata nel migliore dei modi l’annata del Gruppo Sbandieratori di Sansepolcro che, dopo la recente trasferta francese, in Costa Azzurra nella città di Mandelieu La Napolle, per la festa della mimosa, vedrà gli alfieri presenti, la prossima settimana a partire dal 21 marzo, nello Stato americano della Louisiana, quando gli sbandieratori si esibiranno a New Orleans, seconda Patria dell’artista biturgense Franco Alessandrini.

Tante volte gli alfieri pierfrancescani sono stati protagonisti a New Orleans per manifestazioni a ricordo degli immigrati italiani e delle grandi tradizioni americane. Una di queste vede gli alfieri partecipare da oltre dieci anni in quella che è legata alle celebrazioni della festa italiana di San Giuseppe e a quella irlandese di San Patrizio che le due comunità organizzano, assieme, proprio nella giornata del 21 marzo, tra un pubblico impressionante.

A partire, invece, dal 29 marzo, un’altra parte del gruppo sarà presente in Spagna, dove nella Penisola Iberica, si esibirà a Torrjos, per il terzo anno consecutivo. La cittadina spagnola è, infatti, assieme al Gruppo Sbandieratori, ai tedeschi di Mindelheim e al periodo lanzichenecco, oltre che alla Società Balestrieri di Sansepolcro, partecipe al progetto europeo Erasmus. Con il gruppo sbandieratori, a suggellare questa amicizia, ci sarà anche uno spaccato dei balestrieri biturgensi.

Tra le altre iniziative, di questo primo trimestre di attività, spicca anche quella dedicata, da parte del Gruppo Sbandieratori, alla ristampa del volume di Giovanni Sacchetti, edito nel 1876, e dedicato alla "Collana Storica di Sansepolcro".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sbandieratori di Sansepolcro in partenza per la Louisiana

ArezzoNotizie è in caricamento