Domenica, 13 Giugno 2021
Sansepolcro

Sbandieratori alla conquista del Belgio e poi dell'Austria

Saranno dal 9 agosto in Belgio, a Visè, per la Festa della Compagnia reale dei balestrieri che vanta 700 anni di tradizione, per poi trasferirsi in Austria, il giorno di Ferragosto, ad Innsbruck

Dopo essere stati presenti, con i loro saggi, quest’anno in Spagna, Francia, Stati Uniti, Australia, Germania, nella città di Neuburg an der Donau, in Francia ad Auvigny, gli Sbandieratori di Sansepolcro saranno dal 9 agosto in Belgio, a Visè, per la Festa della Compagnia reale dei balestrieri che vanta 700 anni di tradizione, per poi trasferirsi in Austria, il giorno di Ferragosto, ad Innsbruck.

Poi spazio continuo agli ulteriori allenamenti per preparare nel migliore dei modi l’atteso, tradizionale appuntamento dei Giochi di Bandiera che si svolgeranno a Sansepolcro sabato 7 settembre, vigilia del secolare Palio della Balestra che, sempre in Piazza Torre di Berta, vedrà di fronte i campioni di Sansepolcro e di Gubbio domenica 8 settembre.

Nel frattempo una importante notizia è arrivata dall’Istituto Italiano di Cultura australiano, di Melbourne, che ha richiesto al Gruppo Sbandieratori di Sansepolcro, il documentario che fu realizzato nel 2015 dagli alfieri pierfrancescani, a seguito della Mostra Piero della Francesca - Alberto Burri, con la direzione artista di Riccardo Lorenzi, in collaborazione con Sky Arte, per proiettarlo durante gli eventi organizzati dall’Istituto Italiano della Cultura in Australia, da agosto ad ottobre di quest’anno.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sbandieratori alla conquista del Belgio e poi dell'Austria

ArezzoNotizie è in caricamento