SansepolcroNotizie

Sansepolcro, introdotto lo spazzino di quartiere nel centro storico

Da lunedì 25 giugno il centro storico di Sansepolcro sta sperimentando un servizio di pulizia manuale delle strade che si sta alternando con il servizio meccanico: senza alcun costo aggiuntivo il Comune di Sansepolcro è riuscito ad introdurre...

spazzin-quart

Da lunedì 25 giugno il centro storico di Sansepolcro sta sperimentando un servizio di pulizia manuale delle strade che si sta alternando con il servizio meccanico: senza alcun costo aggiuntivo il Comune di Sansepolcro è riuscito ad introdurre questo servizio attraverso una razionalizzazione dei turni della spazzatrice. Concretamente, dunque, a cadenza quotidiana il centro storico è già presidiato da un operatore che manualmente si sta dedicando alla pulizia delle strade attraverso un'effettiva presenza e un relativo monitoraggio diretto svolto in loco.

“La soluzione che stiamo sperimentando – spiega l'assessore ai Beni Comuni Gabriele Marconcini – ci sembra che stia producendo risultati positivi: la presenza di un presidio giornaliero sta, infatti, significativamente giovando al decoro cittadino e questo ci sta facendo protendere in favore di un'adozione definitiva di questo servizio. Indubbiamente, nonostante i buoni risultati rilevati, siamo consapevoli del fatto che il lavoro che stiamo facendo sulla pulizia delle strade, sul decoro urbano e sulla raccolta dei rifiuti non potrà limitarsi a questa soluzione: per questo motivo nelle prossime settimane sarà comunicato alla cittadinanza un ampio programma di provvedimenti che prevederà, oltre ad un'ingente opera di sensibilizzazione, l'introduzione di foto-trappole e appositi commissari ambientali.”

Tornando al presidio di quartiere, lo spazzino che pulirà manualmente il centro storico si soffermerà soprattutto sulle strade in porfido dove, anche per evitare fenomeni di “scalzamento”, l'utilizzo della spazzatrice meccanica è stato ridotto: l'area più centrale comprendente Via Aggiunti, Piazza Garibaldi, Via Matteotti, Via Piero della Francesca e Via XX settembre sarà presidiata dal lunedì al sabato. Le altre zone del centro saranno invece sottoposte ad una turnazione tra il servizio manuale e quello della piccola spazzatrice meccanica.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Regionali: Giani è governatore, Ceccardi conquista l'Aretino, Pd il partito più votato. Tutte le preferenze

  • Otto casi di coronavirus nell'Aretino. Deceduto un paziente di 67 anni

  • Coronavirus, 17enne postivo: classe di una scuola superiore in isolamento. Tamponi in corso

  • Coronavirus in provincia di Arezzo: +13 casi. Quasi tutti in città

  • Tremendo schianto lungo la regionale 71: ragazzina di 12 anni travolta da un'auto

  • Coronavirus: +7 casi nell'Aretino. Ci sono due studenti delle superiori (Itis Galilei e Isis Valdarno) e un neonato

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ArezzoNotizie è in caricamento