SansepolcroNotizie

Sale interne di lettura, riapertura sperimentale dal 3 agosto

La Biblioteca comunale ripristina anche questo servizio

Prima della pausa estiva, programmata dal 10 al 14 agosto, la Biblioteca comunale di Sansepolcro riapre in via sperimentale le sale di lettura interne. La riapertura è prevista da lunedì 3 agosto, ovviamente sempre nel pieno rispetto delle misure anti Covid.

La sperimentazione fa seguito all’attivazione dei servizi di restituzione e prestito a domicilio (per chi è impossibilitato a recarsi personalmente in Biblioteca), di restituzione libera e di studio nei cortili all’aperto, oltre alla riattivazione dei servizi di prestito su prenotazione

.Da lunedì 3 agosto quindi, sarà possibile accedere di nuovo alle sale di lettura interne e saranno a disposizione 10 postazioni. Rimarrà invece chiusa la sala bambini.

Per poter accedere alle sale è necessario essere regolarmente iscritti alla biblioteca e prenotare il posto con anticipo di almeno un giorno tramite e-mail, biblioteca@comune.sansepolcro.ar.it o telefono 0575732219.

Senza prenotazione, sarà possibile accedere solo in caso di disponibilità di posti.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

All’interno della Biblioteca l’utente è tenuto ad indossare la mascherina,  ad igienizzarsi frequentemente le mani,  a restare nella postazione che gli viene assegnata e  a mantenere sempre la distanza di almeno di un metro dalle altre persone.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • I dilettanti pronti allo stop: "Se il protocollo è questo meglio fermarsi"

  • Otto casi di coronavirus nell'Aretino. Deceduto un paziente di 67 anni

  • Tutti i sindaci di Arezzo dal 1946 ad oggi

  • Coronavirus in provincia di Arezzo: +13 casi. Quasi tutti in città

  • Tremendo schianto lungo la regionale 71: ragazzina di 12 anni travolta da un'auto

  • Coronavirus: +7 casi nell'Aretino. Ci sono due studenti delle superiori (Itis Galilei e Isis Valdarno) e un neonato

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ArezzoNotizie è in caricamento