menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Il Rotary Club di Sansepolcro dona i panettoni della solidarietà della Croce Rossa Italiana

Consegne effettuate agli anziani ospiti delle Rsa e delle case di riposo della Valtiberina

Bellissima iniziativa del Rotary Club di Sansepolcro, che ha donato alle Rsa e alle case di riposo per Anziani di Sansepolcro, Anghiari, Pieve Santo Stefano, Badia Tedalda e Sestino i panettoni della solidarietà della Croce Rossa Italiana di Sansepolcro.

Nella mattinata di Natale il presidente, Francis Paul Contini, si è recato con i volontari della Croce Rossa Italiana biturgense presso la Casa di Riposo per Anziani “Villa Serena” di Sansepolcro per la consegna dei panettoni solidali. 

Una “Villa Serena” blindata a causa delle norme anticovid che disciplinano le visite agli anziani anche a Natale.

“Non solo la salute e, troppo spesso, la vita: il prezzo salatissimo che gli anziani hanno pagato in questa pandemia è anche la rinuncia a un bacio, a una carezza, e persino al sorriso della persona cara, celato dalla necessaria mascherina, che è pure un limite per la voce. La nostra iniziativa – ha precisato Paul Contini - punta a far sentire la nostra vicinanza agli ospiti delle varie strutture esistenti sul territorio che, a causa della pandemia, stanno vivendo con impotenza tutto quanto sta accadendo, immersi in una grande solitudine e con l’angoscia della morte addosso. Con questa iniziativa andiamo anche a sostenere le attività della Croce Rossa Italiana di Sansepolcro, che con i suoi volontari sta svolgendo un’opera immane per aiutare le Comunità della Valtiberina a fronteggiare l’emergenza”.

Nella medesima mattinata, a cura dei volontari della Croce Rossa Italiana di Sansepolcro, sono stati consegnati i panettoni della solidarietà agli anziani ospiti delle altre strutture del territorio.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Gossip Style

    Il mistero di Coco Chanel, vera influencer prima dei social

  • Psicodialogando

    Sono stato tradito da mia moglie. E adesso?

Torna su

Canali

ArezzoNotizie è in caricamento