Sansepolcro

“Rigenerazione urbana”, i lavori sono partiti

Esternamente saranno posti in opera tutti gli infissi che si affacciano su via Firenzuola e sul chiostro interno, oltre al restauro dei ricorsi in pietra intorno alle finestre e i marcapiani

È stato allestito lunedì scorso il cantiere relativo al progetto di “Rigenerazione urbana”, che prevede un investimento dell’amministrazione comunale di oltre 400 mila euro.

"Si tratta di un intervento molto importante per il nostro centro storico: si va dai restauri conservativi della pavimentazione di via Matteotti all'installazione di arredi e la sistemazione in via Aggiunti, fino alla ristrutturazione di Palazzo Muglioni – spiega l’assessore ai Lavori Pubblici Riccardo Marzi - La nostra via dei Musei, che potrà essere pedonalizzata, rappresenterà sempre più un'area strategica per tutto il centro della città”.

Il progetto, nello specifico di Palazzo Muglioni, prevede il recupero di alcune stanze del primo piano per creare spazi destinati alla formazione e ai servizi, oltre alla realizzazione degli impianti elettrico e termoidraulico, il rifacimento di due servizi igienici, la sistemazione dei pavimenti e delle mura. Esternamente saranno posti in opera tutti gli infissi che si affacciano su via Firenzuola e sul chiostro interno, oltre al restauro dei ricorsi in pietra intorno alle finestre e i marcapiani. I lavori dureranno circa 6 mesi.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

“Rigenerazione urbana”, i lavori sono partiti

ArezzoNotizie è in caricamento