menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Riduzione Tari, requisiti e modalità di presentazione della domanda

Sono interessate le attività industriali, artigianali, commerciali e professionali

E’ stata deliberata la riduzione della Tassa di smaltimento rifiuti per le attività industriali, artigianali, commerciali e professionali di Sansepolcro.

Solo per il 2020, quindi, i soggetti titolari di queste attività, interessate dai provvedimenti di interruzione per l’emergenza sanitaria Covid-2019, possono richiedere una riduzione della TARI. La domanda per accedere all’agevolazione dovrà essere presentata entro il 31 ottobre utilizzando il modello predisposto dal Servizio Tributi del Comune di Sansepolcro. 

La domanda deve essere presentata, preferibilmente tramite PEC, all’indirizzo protocollo.comunesansepolcro@legalmail.it; oppure all’Ufficio Protocollo (al secondo piano del Palazzo Comunale in via Matteotti 1, dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 13); o all’Ufficio Tributi (al primo piano del Palazzo Comunale in via Matteotti 1) su appuntamento. 

I requisiti:
a) Attività sottoposte a sospensione per un periodo inferiore o uguale a 60 giorni: riduzione del 20% della quota fissa e della quota variabile della tariffa; 
b) Attività sottoposte a sospensione per un periodo superiore a 60 giorni: riduzione del 25% della quota fissa e della quota variabile della tariffa;
c) Attività sottoposte a sospensione che hanno effettuato consegne a domicilio nel periodo di sospensione: riduzione del 10% della quota fissa e della quota variabile della tariffa.

La modulistica ed il regolamento saranno pubblicati in www.comune.sansepolcro.ar.it. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Psicodialogando

    Sono stato tradito da mia moglie. E adesso?

  • Cucina

    I fiocchi di Carnevale

Torna su

Canali

ArezzoNotizie è in caricamento