Sansepolcro

Raccolta differenziata, Pd-InComune: "Una città che non sta investendo su questo tema"

Il gruppo consiliare commenta i dati pubblicati dall'agenzia regionale per il recupero delle risorse

Il gruppo consiliare Pd-InComune interviene sui dati della raccolta differenziata a Sansepolcro e commenta la risposta ad una loro interrogazione dell'assessore Marconcini.

"L’assessore Marconcini rispondendo a una nostra interrogazione in Consiglio comunale e sulla stampa ha dichiarato che il 2019 sarà un anno di svolta che vedrà incrementare la percentuale di raccolta differenziata nel nostro Comune. Purtroppo i dati ufficiali, riguardanti il 2018 e gli anni precedenti, ci presentano una situazione ben diversa. Infatti la percentuale media di raccolta differenziata per l’Ato Toscana Sud è di 41,92% con un aumento di quasi 2 punti percentuali rispetto al 2017, mentre l’intera Toscana si attesta sul 56,05%. Il Comune di Sansepolcro nel 2017 era al 32,61% mentre nel 2018 la percentuale è ulteriormente scesa fino a toccare il 29,85% (-2,76%), mentre, per fare un esempio a noi vicino il Comune di Anghiari nel 2017 era al 40,91% ed è sceso al 37,11%.  Nell’anno 2015 il nostro Comune aveva raggiunto quota 46,5%, sicuramente avranno influito anche gli eventi del 5 marzo, ma negli anni precedenti non era mai scesa sotto il 30% toccando nel 2013 quota 39, 24.

Marconcini imputa questo costante calo alle politiche di Sei Toscana: gli ricordiamo, perché  sembra che tenda a dimenticarsene, che tra pochi mesi sono 4 anni che è assessore ai Beni Comuni e che è suo compito e sua responsabilità migliorare le politiche e denunciarle quando non sono in linea con i bisogni della nostra comunità. Speriamo sinceramente che il 2019 rappresenti un anno di svolta e che si riesca a invertire questo costante calo perché la nostra Città ha bisogno di fatti concreti e tangibili non di chiacchiere".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Raccolta differenziata, Pd-InComune: "Una città che non sta investendo su questo tema"

ArezzoNotizie è in caricamento