menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Il Psi Valtiberina: "Servono centri vaccinali capillari per evitare assembramenti

La nota: "La pandemia Covid 19 tutt'ora in corso ha messo in difficoltà il Sistema Sanitario Italiano, che si è trovato impreparato evidenziando alcune criticità legate soprattutto alla efficienza della medicina territoriale"

Nota del Partito Socialista di Sansepolcro. "La pandemia Covid 19 tutt'ora in corso ha messo in difficoltà il Sistema Sanitario Italiano, che si è trovato impreparato evidenziando alcune criticità legate soprattutto alla efficienza della medicina territoriale. In questa fase di emergenza, tutti hanno potuto constatare l’ importanza di avere, in una società moderna come la nostra, la sanità pubblica efficiente al servizio dei cittadini, in grado di garantire l’ erogazione gratuita dei servizi sanitari essenziali e il diritto alla salute. Da alcuni anni, tuttavia, vengono sottratte risorse alla sanità e alla ricerca accorpando l servizi sanitari su grandi poli Regionali e lasciando sguarnite le piccole realtà periferiche, a cui vengono tolte competenze e personale trasformandole di fatto in un di Pronto Soccorso. La pandemia del virus ha invece dimostrato che il modello di sanità corretto è quello di incentivare la medicina del territorio fornendola di personale e strutture specializzate. I piccoli ospedali, possono svolgere un ruolo fondamentale sia nella prevenzione, sia nella attività di servizi resi direttamente ai cittadini, evitando spostamenti e lunghe liste di attesa e lasciando situazioni più complesse ai centri di eccellenza Regionale che vanno anch’essi potenziati soprattutto nella ricerca e nelle nuove tecnologie. E’ importante la presenza di centri vaccinali capillari per evitare assembramenti, disagi per i cittadini più fragili e per velocizzare le operazioni di vaccinazione. Il Partito Socialista della Valtiberina, chiede maggiore attenzione alla politica sanitaria regionale toscana sulla necessità di rivedere le scelte adottate negli ultimi anni sul nostro territorio".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ArezzoNotizie è in caricamento