menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Pratiche urbanistiche e tributi, la risposta del Consiglio comunale

Il resoconto della seduta del 30 settembre

Il consiglio comunale della scorsa settimana si è aperto con un omaggio a tre cittadini del Borgo: il giovane Tommaso Cherici che, in moto, ha vinto il Trofeo italiano amatori al Mugello e due storici vigili del fuoco, Giovanni Boninsegni e Marco Testerini. A loro tre, il sindaco Mauro Cornioli ha consegnato una pergamena di ringraziamento a nome dell’intero Consiglio.

Quindi il sindaco ha passato la parola al vicesindaco Luca Galli il quale ha comunicato le proprie dimissioni per motivi di lavoro. Il consiglio ha unanimamente ringraziato Galli per il lavoro svolto in questi anni. 

All’ordine del giorno c’erano varie interrogazioni e una mozione del Movimento 5 Stelle riguardo allo spostamento della Casa della salute in strutture pubbliche. La mozione ha registrato i voti contrari della maggioranza, l’astensione di Forza Italia e i voti favorevoli di Pd-InComune e 5 Stelle. 

Tutte le pratiche urbanistiche sono state approvate all’unanimità, mentre quelle relative ai tributi hanno visto il voto favorevole della maggioranza e l’astensione delle minoranze (Approvazione delle tariffe ai fini della tassa sui rifiuti (TARI) anno 2020; Regolamento per la disciplina della tassa sui rifiuti TARI; Imposta municipale propria (IMU) – Approvazione aliquote anno 2020). 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    Il menestrello Grifo, il 'morto resuscitato' del castello di Poppi

  • Psicodialogando

    Perché sono affascinanti le donne mature?

  • Calcio

    Triestina-Arezzo. Le pagelle di Giorgio Ciofini

Torna su

Canali

ArezzoNotizie è in caricamento