Mercoledì, 23 Giugno 2021
Sansepolcro

PD-InComune: una mozione per reintrodurre l’educazione civica come materia di studio nelle scuole

Il gruppo Pd-InComune ha presentato una mozione affinché anche la città di Sansepolcro aderisca alla raccolta firme.

È partita da alcuni mesi la raccolta firme per reintrodurre l’educazione civica come materia di studio autonoma nelle scuole italiane. L’iniziativa è stata promossa da Anci e ha già visto l’adesione di molti comuni in tutta Italia, con i sindaci in prima linea.

Il gruppo Pd-InComune ha presentato una mozione affinché anche la città di Sansepolcro aderisca alla raccolta firme per la proposta di legge, oltre che al relativo appello dei sindaci, e si impegni in questo obiettivo.

"Per la crescita di una comunità è fondamentale avere cittadini consapevoli - fanno sapere dal gruppo biturgense - che sappiano riconoscere i loro diritti e i loro doveri e che conoscano i valori su cui si basa la nostra Costituzione e il processo di integrazione europea. Di fronte alle fake news e alle sfide di una società sempre più complessa, non si può cadere in facili semplificazioni, ma si deve operare cercando di dare alle nuove generazioni gli strumenti per capire la realtà in cui vivono perché solo con la partecipazione di tutti ci potrà essere un vero presidio nei confronti della nostra democrazia.  Dare all’educazione alla cittadinanza lo stesso valore delle altre materie scolastiche è un modo per fare capire ai ragazzi e alle loro famiglie quanto sia rilevante questo tema ai fini della convivenza pacifica e della crescita civile del nostro Paese. Questa competenza è fondamentale non solo per diventare buoni cittadini, ma anche per realizzare pienamente se stessi e vivere da protagonisti la propria comunità". 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

PD-InComune: una mozione per reintrodurre l’educazione civica come materia di studio nelle scuole

ArezzoNotizie è in caricamento