rotate-mobile
Sabato, 13 Agosto 2022
Sansepolcro Sansepolcro

Firmato il Patto per la Lettura: al centro la promozione del libro

Il documento è stato sottoscritto dal Comune di Sansepolcro insieme a diverse associazioni culturali

La lettura come risorsa strategica su cui investire e valore sociale da sostenere. E' questo l'obiettivo del ''Patto per la lettura'' sottoscritto dal Comune insieme a diverse associazioni culturali e non del territorio biturgense.

''Il Patto per la Lettura si prefigge di valorizzare l’atto del leggere come momento essenziale per la formazione della persona e per la costruzione di una nuova idea di cittadinanza – hanno spiegato i firmatari - puntando in particolare a rendere la pratica della lettura un’abitudine diffusa, riconosciuta socialmente, anche per la promozione dell’apprendimento permanente e favorire un’azione coordinata e sistematica di moltiplicazione delle occasioni di contatto e di conoscenza fra i lettori e chi scrive, pubblica, vende, presta, conserva, traduce libri, dando continuita? e vigore alle iniziative di promozione della lettura gia? collaudate, sviluppandone di nuove per creare ambienti favorevoli alla lettura''.

Ovviamente teatro naturale del progetto è la Biblioteca comunale “Dionisio Roberti” , struttura per la quale il Comune si è impegnato, all'atto del patto, a ''implementare il patrimonio documentario della Biblioteca comunale “Dionisio Roberti” e supportare la costituzione della biblioteca del Liceo Artistico Giovagnoli''. Non solo ma l'ente ha come compiti quello di ''ricercare sostegni, anche economici, per realizzare progetti di promozione del libro e della lettura riguardanti il proprio territorio'' e ''consolidare le pratiche di promozione della lettura in eta? precoce (0-6 anni) presso le istituzioni educative presenti nel territorio, a partire dal nido comunale La Cometa e negli altri ordini e gradi di scuola''.

Nel dettaglio le associazioni che hanno firmato il patto sono, oltre al Comune: il museo civico “Pero della Francesca”; la scuola Maestre Pie Venerini; l'associazione culturale Casermarcheologica, l'associazione culturale Officina delle arti centro teatrale; la cooperativa sociale L’albero e La Rua; la cooperativa sociale Il Poliedro; il liceo artistico Giovagnoli e l'istituto comprensivo statale; la fondazione culturale Piero della Francesca Onlus; il liceo San Bartolomeo; l' associazione culturale Capotrave/Kilowatt; Bibliocoop sezzione soci Coop Sansepolcro e per finire il Tedamis.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Firmato il Patto per la Lettura: al centro la promozione del libro

ArezzoNotizie è in caricamento