Sansepolcro

“Di qui passò Francesco …Con le ali ai piedi”: sabato 21 aprile a Sansepolcro la presentazione della guida

Due cammini, 900 chilometri, per unire il monte di Francesco, La Verna, con il monte di Michele Arcangelo, Monte Sant'Angelo . Sabato 21 aprile alle ore 17:30, presso la Sala del Consiglio Comunale di Sansepolcro, si terrà la presentazione della...

Locandina-di-qui-pass---Francesco-21-aprile

Due cammini, 900 chilometri, per unire il monte di Francesco, La Verna, con il monte di Michele Arcangelo, Monte Sant'Angelo . Sabato 21 aprile alle ore 17:30, presso la Sala del Consiglio Comunale di Sansepolcro, si terrà la presentazione della guida "Di qui passò Francesco ?Con le ali ai piedi".

L'Unione dei Comuni della Valtiberina e il Comune di Sansepolcro invitano la cittadinanza a prendere parte all'incontro dedicato alla settima edizione della guida che dal 2004, in 360 km, conduce i pellegrini dal Santuario de La Verna a Poggio Bustone, passando da Sansepolcro e dai luoghi più significativi della vita del poverello d'Assisi: Gubbio, Assisi, la valle di Rieti. Protagonista dell'evento sarà Angela Seracchioli , creatrice del cammino, che farà conoscere al pubblico l'intero percorso in due guide, tradotte in diverse lingue, da La Verna a Monte Sant'Angelo, attraverso sei regioni d'Italia. Sarà presente anche Cristian Bonella che ha creato le varianti, per la prima volta presenti nella guida, per cavalli, somarelli e mountain bikes. La presentazione vedrà inoltre l'intervento del Presidente dell'Unione dei Comuni della Valtiberina Alberto Santucci, assieme al sindaco di Sansepolcro Mauro Cornioli.

Negli ultimi anni, il pellegrinaggio a piedi ha ripreso notevole vigore riportando gente di tutte le età sugli antichi sentieri verso Santiago di Compostela, Roma e Gerusalemme. Il cammino tracciato da questa doppia guida attraversa i luoghi in cui san Francesco visse o passò in direzione della grotta dell'Angelo da lui particolarmente venerato. Al suo interno la guida contiene carte, descrizioni delle tappe e luoghi di sosta consigliati ed è arricchita da pagine specifiche sul culto di San Michele e San Francesco con preziosi cenni storici che permettano al pellegrino di conoscere ed apprezzare i territori.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

“Di qui passò Francesco …Con le ali ai piedi”: sabato 21 aprile a Sansepolcro la presentazione della guida

ArezzoNotizie è in caricamento