Giovedì, 29 Luglio 2021
Sansepolcro

“Passaggio della Campana” all’Inner Wheel Club di Sansepolcro

Teresa La Monica Rotilio è la nuova presidente al posto di Maria Laura Vannini Gabrielli

Foto comunicato stampa

Nell’elegante sala “Luca Pacioli” del Borgo Palace Hotel di Sansepolcro si è concluso, martedì 29 giugno, il biennio sociale 2020-2021 dell’Inner Wheel Club di Sansepolcro.

La presidente uscente ha passato le consegne all’incoming Teresa La Monica Rotilio.

Maria Laura Vannini Gabrielli ha voluto ringraziare tutte le socie per il contributo dato durante la sua presidenza, che ha permesso al Club di realizzare grandi cose e di perseguire fino in fondo le finalità dell'lnner Wheel.

La proiezione di un video ha ripercorso i vari services che le socie dell’Inner Wheel Club di Sansepolcro – nonostante la pandemia – sono riuscite a finalizzare in favore degli anziani della Casa di Riposo di Villa Serena, del reparto oncologico dell’ospedale “Valtiberina” di Sansepolcro, della parrocchia di San Giustino e dell’istituto comprensivo statale “Buonarroti” di Sansepolcro. Inoltre, hanno: partecipato ai progetti “Scintille di felicità, un regalo per ogni bambino” e “Dragon Boat” nonché al progetto del distretto 209 per l’attribuzione di otto premi di laurea in favore di studentesse iscritte alle facoltà di infermieristica o infermieristica pediatrica; organizzato – in interclubs – le videoconferenze su Dante e sull’approccio bio psico sociale nel percorso di cura delle donne operate al seno”.

A sua volta, Teresa La Monica Rotilio – con grande emozione – ha ringraziato tutte le socie presenti ed ha sottolineato:

“Nel ricevere da Maria Laura i simboli di questa carica, vorrei rivolgere un ringraziamento speciale a tutte le socie per la fiducia e la stima sottese al conferimento di questo prestigioso incarico. Un’esperienza da affrontare, oltre che con senso di responsabilità ed impegno, con la determinazione necessaria, dedicando tempo e forza lavorativa, senza mai risparmiarsi per poter realizzare, in piena coscienza, i services in programma per il prossimo anno sociale. In un momento così delicato, l’Inner Wheel Club di Sansepolcro, tramite i suoi progetti di azione, è chiamato a testimoniare la solidarietà umana, l’attenzione verso i più deboli e i soggetti più vulnerabili. Sarà questo il nostro campo d’azione per sostenere tutti coloro che, oggi più che mai, hanno bisogno di noi. Sarei particolarmente felice se nel corso del mio mandato riuscissi a trasmettere a voi socie ed amiche un messaggio di sicurezza, di chiarezza, di gratificazione per il privilegio di essere socie di un Club che fa parte di una associazione presente in tutto il mondo e che ha una importanza tale da farci sentire orgogliose di appartenerle”.

A conclusione del suo discorso, la neo presidente ha presentato la nuova squadra e si è complimentata con la socia Anna Elisabetta Corgnoli Di Renzo, chiamata a ricoprire la prestigiosa carica di membro permanente all’espansione in seno al distretto 209.

La serata, a cui hanno partecipato quali ospiti i presidenti del Rotary Club di Sansepolcro Paul Contini e del Lions Club di Sansepolcro Federico Romolini, le presidenti Past ed Incoming dell’Inner Wheel Club di Città di Castello Simona Falleri Niccolini e  Adele Lanzuolo, le presidenti della FIDAPA Alta Valle del Tevere Susanna Soriente e del Soroptimist International di Sansepolcro Lidia Dini, è stata impreziosita dalla partecipazione della violinista Laureta Hodaj, che ha magistralmente eseguito alcuni dei celeberrimi brani del grande maestro Enrico Morricone.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

“Passaggio della Campana” all’Inner Wheel Club di Sansepolcro

ArezzoNotizie è in caricamento