SansepolcroNotizie

Municipium: il Comune di Sansepolcro a portata di smartphone

Mercoledì 16 gennaio a Palazzo delle Laudi la presentazione del nuovo servizio app gratuito rivolto ai cittadini.

Il Comune di Sansepolcro più vicino a cittadini con l'applicazione per smartphone Municipium. Sviluppata dal Gruppo Maggioli e già attiva in più di 300 Enti italiani, l'app offrirà al Comune la possibilità di inviare ai cittadini news e comunicazioni istantanee e di segnalare i vari eventi ed iniziative presenti sul territorio. Grazie anche all’efficace sistema delle notifiche push, sarà possibile ottenere aggiornamenti immediati su eventuali stati di allerta del territorio, bollettini meteo e  norme di comportamento da attuare caso di emergenza.

Sempre grazie a Municipium, gli utenti avranno accesso a informazioni utili e di servizio su rifiuti, multe e tributi. Tutti gli eventi e le notizie potranno essere condivise dai cittadini tramite sms, WhatsApp e social direttamente dall’app. I cittadini potranno inoltre consultare facilmente le mappe dei punti di interesse del Comune, aggiornati con le informazioni di contatto e gli orari di apertura.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Mercoledì 16 gennaio alle ore 21, presso la Sala del Consiglio Comunale di Palazzo delle Laudi, l'amministrazione comunale organizza un incontro pubblico aperto a tutti i cittadini per presentare il servizio e fornire tutte le informazioni circa il corretto utilizzo dell'applicazione, che sarà scaricabile gratuitamente su tutti i dispositivi mobili Apple ed Android.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • I dilettanti pronti allo stop: "Se il protocollo è questo meglio fermarsi"

  • Otto casi di coronavirus nell'Aretino. Deceduto un paziente di 67 anni

  • Tutti i sindaci di Arezzo dal 1946 ad oggi

  • Coronavirus in provincia di Arezzo: +13 casi. Quasi tutti in città

  • Tremendo schianto lungo la regionale 71: ragazzina di 12 anni travolta da un'auto

  • Coronavirus: +7 casi nell'Aretino. Ci sono due studenti delle superiori (Itis Galilei e Isis Valdarno) e un neonato

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ArezzoNotizie è in caricamento