Sabato, 16 Ottobre 2021
Sansepolcro Sansepolcro

Mascherine dipinte da artisti e poi battute all'asta: l'iniziativa benefica della Misericordia

Un'idea originale quella di Cosetta Gasparri, governatore della Misericordia, che esteso a tutta la comunità di creativi biturgensi

Mascherine diventano opere d'arte. L'iniziativa è quella lanciata direttamente dalla Misericordia di Sansepolcro ed inidirizzata a tutti gli artisti della Valtiberina. Grazie al supporto della Del Siena group spa e di Laura Gracci, la confraternita ha ricevuto alcuni manufatti che, potendo essere utilizzati in ambito sanitario, saranno sfruttati in maniera creativa e a fini di beneficenza.

Un'idea originale quella di Cosetta Gasparri, governatore della Misericordia, che esteso a tutta la comunità di creativi biturgensi. “La mascherina che racconta potrebbe essere uno dei titoli da dare a questa iniziativa – ha detto Michele Foni responsabile della Compagnia Artisti – ho promesso la mia piena collaborazione e inviterò quanti più artisti possibile a fare lo stesso”.

Stefano Camaiti-2

Per prendere parte all'iniziativa, gli artisti dovranno recarsi all’ufficio di via Aggiunti 73 della Misericordia, dove potranno ritirare anche i manufatti sanitari di protezione personale e richiedere anche la speciale mascherina da dipingere. Una volta terminata l'opera, il manufatto dovrà essere consegnato con nome, cognome e indirizzo dell’autore alla sede della Confraternita.

“L’organizzazione – dice ancora Michele Foni – ha intenzione di distribuire una mascherina per ogni artista per garantire che tutti i creativi ne abbiano almeno una. Nulla esclude che gli artisti e i creativi ne possano dipingere anche più di una cadauno”.

Le opere, una volta terminato il periodo di isolamento, saranno raccolte in una mostra con vendita all’asta il cui ricavato andrà in beneficenza per iniziative curate e custodite dalla Misericordia. I primi "piccoli capolavori" giunti alla confraternita sono stati realizzati da Mario Argenti, Stefano Camaiti, Lelia Riguccini e Alessandro Tizzi. Per info e delucidazioni 0575740325.

Lelia Riguccini-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mascherine dipinte da artisti e poi battute all'asta: l'iniziativa benefica della Misericordia

ArezzoNotizie è in caricamento