menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Casucci (Lega): "Dotare l'ospedale di Sansepolcro di una strumentazione mammografica permanente: approvata mozione"

"La zona della Valtiberina è tra quelle meno considerate da chi di dovere e ciò non è, ovviamente, più accettabile. Anche chi risiede nei piccoli centri dovrebbe poter sempre contare su una completa assistenza sanitaria"

"Nell'ambito della Commissione Sanità è stata approvata, all'unanimità, una mia mozione che chiede alla Giunta di verificare con l'Asl competente che sia davvero intenzione della predetta Azienda sanitaria di collocare presso l'ospedale di Sansepolcro una postazione fissa dedicata allo screening mammografico." E' quanto annuncia Marco Casucci, Consigliere regionale della Lega.

"Nel caso, invece- tale ipotesi non sia stata presa in considerazione, è doveroso che si faccia, quindi, tutto il possibile affinchè si arrivi effettivamente a posizionare tale importante strumentazione diagnostica. Sono da sempre fermamente convinto, infatti che si debba costantemente potenziare la sanità territoriale che, purtroppo, spesso è, viceversa, colpevolmente trascurata.

La zona della Valtiberina è tra quelle meno considerate da chi di dovere e ciò non è, ovviamente, più accettabile. Anche chi risiede nei piccoli centri dovrebbe, infatti - insiste Casucci - poter sempre contare su una completa assistenza sanitaria e non dover essere costretto a fare, magari, lunghi spostamenti per effettuare specifiche analisi specialistiche." "Mi auguro, dunque-conclude Marco Casucci-che il nosocomio biturgense possa, ben presto, potersi dunque avvalere di un'idonea e permanente strumentazione riservata alle diagnosi mammografiche."

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ArezzoNotizie è in caricamento