Giovedì, 18 Luglio 2024
Sansepolcro Sansepolcro

Cultura della legalità, carabinieri in cattedra nelle scuole di Sansepolcro

Percorsi educativi per il pieno sviluppo della persona umana e dei diritti di cittadinanza

Anche l‘assessore alle politiche scolastiche Mario Menichella era presente alla prima giornata del ciclo di incontri del progetto ministeriale “Cultura della legalità” che i Carabinieri stanno svolgendo all’interno delle scuole del territorio comunale.

Il capitano Carmine Feola, comandante della compagnia di Sansepolcro e il maresciallo Giorgio Falasconi della stazione Carabinieri Forestali, hanno tenuto nell’auditorium della scuola Collodi la prima lezione con le classi terze delle scuole primarie del comune.

Si tratta di percorsi educativi per il pieno sviluppo della persona umana e dei diritti di cittadinanza, allo scopo di dare attuazione alle garanzie che la Costituzione della Repubblica italiana prevede.

Nel corso dell’anno scolastico il Miur propone, alle scuole di ogni ordine e grado, programmi educativi realizzabili nell’ambito dell’insegnamento di cittadinanza e Costituzione. Nelle prossime settimane i militari saranno impegnati in altri appuntamenti con le altre classi degli istituti scolastici di Sansepolcro.

L’insegnamento della legalità costituisce una delle frontiere educative più importanti e ha l’obiettivo principale di creare un circolo virtuoso fra i giovani cittadini e le istituzioni per incentivare l’assunzione di responsabilità del singolo verso la collettività.


 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cultura della legalità, carabinieri in cattedra nelle scuole di Sansepolcro
ArezzoNotizie è in caricamento