menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

"Illuminazione pubblica di Sansepolcro obsoleta e inefficiente"

Alessandro Rivi, consigliere Lega Comune di Sansepolcro, interviene a proposito dell’ultimo consiglio comunale

Alessandro Rivi, consigliere Lega Comune di Sansepolcro, interviene a proposito dell’ultimo consiglio comunale durante il quale è stata discussa l’interrogazione sullo stato dell’impianto di pubblica illuminazione del Comune "e la risposta del sindaco Cornioli non è stata soddisfacente", dice Rivi.

L’impianto di pubblica illuminazione - dice Rivi - del Comune è obsoleto, inefficiente, soggetto a ripetuti guasti e questo causa continui black out in molte zone della città. In più, c’è da sottolineare che il costo da sostenere è alto, pari a 485 mila euro annui (iva compresa) per energia elettrica e 35 mila euro annui più iva per manutenzione.

Dopo circa 3 anni e mezzo di tempo perduto dall’amministrazione per lavorare ad un progetto di finanziamento complesso e macchinoso, mai raggiunto, tutto sembra ancora in alto mare. Avevamo suggerito, invece, una convenzione con Consip evitando la perdita di tutto questo tempo e risorse sul fronte del personale, come fatto da molti comuni di Toscana, Umbria ed Emilia Romagna, che hanno ottenuto ottimi risultati. Il risparmio che si potrebbe ottenere da un ammodernamento dell’impianto è enorme, basti pensare che anche un minimo 20% corrisponderebbe a quasi 100 mila euro all’anno, oltre che ad una minore manutenzione. Ovviamente il risparmio sarebbe minore per i primi anni, in quanto il soggetto che si prenderebbe in carico l’impianto dovrebbe rientrare negli investimenti da fare. Ammodernare completamente l’impianto, inoltre, permetterebbe anche di valorizzare attraverso un’adeguata cura della luce gli spazi più belli della nostra città, come ad esempio la piazza e il corso. In conclusione, oltre ad un impianto obsoleto, inefficiente e fatiscente, continuiamo a sostenere costi inutili e facilmente abbattibili.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Toscana zona gialla da quando? Gli scenari

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ArezzoNotizie è in caricamento