menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Un giardino bello e fruibile, alla “De Amicis” è già primavera

L’assessore Marconcini ha anticipato che grazie al progetto “Piccoli che valgono”, al quale il Comune aderisce insieme all’associazione Il Timone, nei prossimi mesi saranno acquistati arredi e giochi destinati proprio al giardino

Intere generazioni di biturgensi, che hanno frequentato la “De Amicis”, avrebbero voluto uno spazio esterno così: bello, funzionale e fruibile. E’ stato inaugurato il nuovo giardino della scuola. Erano presenti il sindaco Cornioli, gli assessori Marconcini e Marzi, il dirigente scolastico De Angelis, la dirigente del Comune Gilda Rosati con l’architetto Tanci, la responsabile del plesso Corazzini e la responsabile del primo ciclo Trefoloni. Amministratori e insegnanti sono stati accolti dalla classe 5^ C, che ha fatto da cornice al giardino.

“Da decenni era necessario mettere mano a questo spazio – ha detto il sindaco – Finalmente i nostri bambini hanno a disposizione un giardino come si deve, oltre ad un angolo dedicato all’orto botanico, dove possono dedicarsi alla coltivazione. Questo spazio è a vostra disposizione, custoditelo e abbiatene cura in modo che anche coloro che verranno dopo di voi possano fruirne. Ringrazio i tecnici per questo bel lavoro”.

“Abbiamo recuperato uno spazio dalle potenzialità enormi – ha detto Marzi – e ringrazio l’architetto Tanci che ci ha lavorato. I materiali usati e la bellezza del risultato ci soddisfano”.

L’assessore Marconcini ha anticipato che grazie al progetto “Piccoli che valgono”, al quale il Comune aderisce insieme all’associazione Il Timone, nei prossimi mesi saranno acquistati arredi e giochi destinati proprio al giardino.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Psicodialogando

    I 7 segnali della violenza psicologica nella vita di coppia

  • Gossip Style

    Il mistero di Coco Chanel, vera influencer prima dei social

Torna su

Canali

ArezzoNotizie è in caricamento