Sansepolcro

Ruba per due volte le offerte lasciate dai fedeli all'eremo di Montecasale: denunciato

Un uomo residente a Sansepolcro è stato scoperto dai militari dell'Arma: in due diversi giorni aveva scassinato la cassette delle offerte portandosi via quanto lasciato dai fedeli

Avrebbe messo a segno due furti, a distanza ravvicinata l'uno dall'altro, presso l'eremo di Montecasale. Per questo un uomo, residente a Sansepolcro, è stato denunciato dai Carabinieri.

I militari dell’Arma sono accorsi sul posto in seguito alla segnalazione di alcuni passanti che nella giornata di domenica scorsa avevano intravisto un uomo aggirarsi all'interno dell'eremo e scassinare una cassetta delle offerte.

Dalla descrizione fornita dai cittadini i Carabinieri sono riusciti a identificare l'uomo e hanno iniziato a monitorare i suoi movimenti. A distanza di due giorni dal primo furto, nella mattinata di martedì, sono di nuovo intervenuti perché l'uomo aveva raggiunto ancora una volta la struttura religiosa e aveva scassinato le cassette delle offerte.

Grazie all’operato dei militari, l’intero bottino, circa cento euro, è stato riconsegnato ai religiosi l’uomo è stato denunciato per furto aggravato continuato.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ruba per due volte le offerte lasciate dai fedeli all'eremo di Montecasale: denunciato

ArezzoNotizie è in caricamento