rotate-mobile
Sansepolcro Sansepolcro

Rubavano portafogli ad anziani nei supermercati: quattro denunce

Il gruppo faceva la spola fra Valtiberina e Altotevere per trovare la vittima adatta

Non solo rubavano i soldi dai portafogli ma riuscivano anche a prelevare contanti utilizzando le carte bancomat delle vittime. Sono quattro gli uomini, tutti sudamericanti tra i 30 ed i 40 ann, ad essere stati denunciati dai carabinieri.

Il quartetto si aggirava tra Sansepolcro e San Giustino dove, soltanto negli ultimi giorni, avrebbe messo a segno due furti utilizzando una tecnica era tanto semplice quanto ben collaudata. Dopo essere entrati nei market, alcuni del gruppetto avvicinavano una persona, solitamente anziana, distraendola con richieste e chiacchiere. Gli altri complici invece, approfittando del momento, avrebbero allungato le mani nelle borse dei malcapitati per impossessarsi del portafogli.

In seguito alle denunce sporte dalle vittime, i carabinieri hanno avviato una complessa attività di indagine che li ha portati a visionare le immagini delle telecamere di videosorveglianza della zona. Grazie a quanto immortalato è stata individuata un’auto in transito proprio nell’ora in cui sono avvenuti i furti. Il veicolo è stato rintracciato dai carabinieri di Pieve Santo Stefano lungo la E45. A bordo vi erano persone, che non solo sono state trovate in possesso di diverse centinaia di euro delle quali non hanno saputo spiegare la provenienza ma, in possesso di chiavi alterate idonee ad aprire diversi tipi di serrature. Per i quattro è scattata la denuncia per furto aggravato in concorso e indebito utilizzo di strumenti di pagamento diversi dai contanti.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rubavano portafogli ad anziani nei supermercati: quattro denunce

ArezzoNotizie è in caricamento