rotate-mobile
Mercoledì, 22 Maggio 2024
Sansepolcro Sansepolcro

Fontana di piazza Garibaldi, al via il restauro. Intervento da 45mila euro

A breve partiranno i lavori, il cui termine è previsto per la metà del prossimo mese di luglio, con intervento autorizzato dalla Soprintendenza al fine di evitare l’aggravamento del suo stato conservativo

Restauro di un bene urbano fra i più suggestivi e volontà di restituirlo alla città in condizioni ottimali, sia dal punto di vista estetico che del funzionamento. Sono le direttrici seguite dall’amministrazione comunale per il progetto che in questi giorni partirà a beneficio della Fontana monumentale di piazza Garibaldi. A breve partiranno i lavori, il cui termine è previsto per la metà del prossimo mese di luglio, con intervento autorizzato dalla Soprintendenza al fine di evitare l’aggravamento del suo stato conservativo.

I lavori prevedono la rimozione dei depositi incoerenti e parzialmente aderenti, il preconsolidamento delle superfici, il fissaggio di distacchi tramite applicazione di ponti, il riempimento con malte e imperniaggi, la rimozione meccanica di stuccature pregresse non più idonee, la nuova stuccatura, il consolidamento, il protettivo finale di tutte le superfici. In questa fase, per una maggior tutela del bene, è stato deciso di non ripristinare il funzionamento della fontana, con il vascone che sarà vuoto e non uscirà acqua dalle bocche o dal catino.

Per quanto riguarda la riproduzione del catino, da affidare a parte ed effettuare con ditta specializzata per la lavorazione della pietra, sarà per prima cosa realizzato un bozzetto in scala. La spesa complessiva prevista per questo intervento è di 45mila euro. Ad eseguire l’opera la ditta “Pecorelli snc” che si avvarrà per i lavori del supporto di un restauratore dei beni culturali di comprovata esperienza e incaricato per questo specifico intervento.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fontana di piazza Garibaldi, al via il restauro. Intervento da 45mila euro

ArezzoNotizie è in caricamento