menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Focolaio covid in Rsa: contagiati 12 ospiti e 2 operatori

L’amministrazione comunale di Sansepolcro, la direzione della Rsa e l’azienda sanitaria sono in stretto contatto nel monitorare l’evolversi della situazione

14 casi di positività in una Rsa di Sansepolcro. A renderlo noto è il sindaco Mauro Cornioli insieme al direttore della struttura Paolo Carbonaro. La residenza sanitaria è la San Lorenzo. Su 46 ospiti 12 sono risultati positivi. Con loro anche 2 operatori.

“Stiamo seguendo la vicenda con la massima attenzione – fa sapere il sindaco Cornioli – Purtroppo questo virus è imprevedibile e colpisce con più facilità le fasce fragili della popolazione.  Nonostante l'impegno massimo al rispetto delle regole da parte di tutti, il virus è riuscito ad insinuarsi e contagiare. Questo ci deve far riflettere sulla facilità con cui si diffonde".

"Siamo dispiaciutissimi da questa situazione durissima che abbiamo cercato di evitare con tutte le nostre forze ed energie da dieci mesi ad oggi – dichiara Carbonaro - Non abbiamo altre parole se non l'impegno totale che continueremo a mettere in campo per il bene dei nostri ospiti e dei loro familiari”.

L’amministrazione comunale, la direzione della Rsa e l’azienda sanitaria sono in stretto contatto nel monitorare l’evolversi della situazione.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

La leggenda di Matelda, la "vedova nera" dei Conti Guidi

social

L'opera in cui c'è la città di Arezzo dietro al Cristo crocifisso. E la storia della chiesa che la ospita

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ArezzoNotizie è in caricamento