rotate-mobile
Mercoledì, 21 Febbraio 2024
Sansepolcro Sansepolcro

Spostamento della fisioterapia dall'ospedale di Sansepolcro. Il no della Lega

Domani, martedì 3 gennaio, nuova raccolta firme alla presenza del vicepresidente del consiglio regionale della Toscana, Marco Casucci

Riceviamo e pubblichiamo.

"Continua la battaglia della Lega contro lo spostamento del reparto di fisioterapia dall’ospedale di Sansepolcro verso spazi privati: martedì 3 gennaio dalle 9:30 alle 12:30 in Piazza Torre di Berta la sezione locale del “Carroccio” sarà nuovamente presente con la raccolta firme, nonostante le già centinaia di firme raccolte nei due precedenti appuntamenti.

Insieme ai militanti saranno presenti i consigliere comunali della Lega e il consigliere regionale, nonché vicepresidente del Consiglio Regionale, Marco Casucci, che nel mese passato ha presentato un’interrogazione al governatore Giani proprio sul tema dello spostamento della fisioterapia dell’ospedale biturgense.

Sono invitati tutti i cittadini volenterosi di unirsi a sostegno di una battaglia politica spinta non da interessi di parte, ma dal buonsenso, che ben presto non si limiterà al solo problema del reparto di fisioterapia ma anche ad altri temi, a partire da quello della carenza di personale medico nel Pronto Soccorso.

L’obiettivo della Lega è quello di raccogliere più firme possibile, per questo presto saremo presenti anche negli altri Comuni della Valtiberina, per poi avere un’interlocuzione diretta con i dirigenti della Asl territoriale".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Spostamento della fisioterapia dall'ospedale di Sansepolcro. Il no della Lega

ArezzoNotizie è in caricamento