Sansepolcro

Feste del Palio della Balestra di Sansepolcro: ecco il programma

Varato il programma ufficiale della Società Balestrieri di Sansepolcro per l’edizione 2018 delle rievocazioni rinascimentali di inizio settembre. È stato preparato un pieghevole con otto pagine che riportano tutti gli appuntamenti e la novità...

palio 2017 banchi di tiro

Varato il programma ufficiale della Società Balestrieri di Sansepolcro per l'edizione 2018 delle rievocazioni rinascimentali di inizio settembre. È stato preparato un pieghevole con otto pagine che riportano tutti gli appuntamenti e la novità saliente di quest'anno concerne la cena propiziatoria di venerdì 7 settembre (ore 20) al Giardino di Piero della Francesca assieme agli amici ospiti della città belga di Visè, con la quale è stato stipulato un patto di amicizia in nome appunto della balestra. E una delegazione della locale Compagnie Royale del Ancient Arbaletriers Visetois sarà a Sansepolcro con quasi cento figuranti in costume (musici compresi) e con circa 170 persone al seguito proprio nell'ambito dell'accordo che vige fra le due città. Ad aprire la rassegna delle Feste del Palio della Balestra, alla vigilia del giorno di Sant'Egidio, sarà l'Offerta della Cera di venerdì 31 agosto in cattedrale alle 18: è la suggestiva cerimonia dal sapore augurale, consistente nella donazione della cera all'abate della Chiesa principale da parte dei rappresentanti delle arti e dei mestieri cittadini.

Sabato 1° settembre, il tradizionale omaggio a uno dei santi fondatori di Sansepolcro: alle 17.30, in sala consiliare, la presentazione del drappo del Palio che il 9 settembre i balestrieri biturgensi contederanno agli amici-rivali di Gubbio, dipinto dall'artista Joy Stafford Boncompagni, che da molti anni vive a Sansepolcro. Alle 21, Palio di Sant'Egidio al campo "Luigi Batti" fra balestrieri e cittadini che abbiamo inoltrato richiesta di tiro, poi salto fino alle 21 di mercoledì 5, quando le tribune di piazza Torre di Berta si riempiranno in occasione del Palio fra i rioni di Porta Romana e di Porta Fiorentina, con assieme la premiazione del campione cittadino 2018. La sera successiva, quella di giovedì 6, spostamento in piazza Garibaldi per il concerto propiziatorio del Palio, dove sul palcoscenico accanto alla fontana saliranno la banda della Società Filarmonica dei Perseveranti e i gruppi corali di Sansepolcro. E dopo la già ricordata cena propiziatoria, l'approdo alla giornata clou di domenica 9 settembre, quella del secolare Palio, aperta alle 11 del mattino dal corteo dell'araldo e dall'investitura del maestro di campo. Dalle 16 in poi, cerimoniale e disputa del Palio, con la sfilata conclusiva del grande corteo alle 19 per le strade del centro storico. Il pieghevole contiene poi notizie tecniche sulla balestra, sulle origini del Palio, sul drappo e sul grande corteo che, assieme ai balestrieri delle due città e ai gruppi sbandieratori, riunisce anche le altre realtà protagoniste della kermesse: l'associazione Rinascimento nel Borgo, i danzatori dell'associazione "Il Lauro" e gli attori della Compagnia di Teatro Popolare, non dimenticando per l'occasione la Compagnia di Visè.

Gallery

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Feste del Palio della Balestra di Sansepolcro: ecco il programma

ArezzoNotizie è in caricamento