rotate-mobile
Mercoledì, 26 Gennaio 2022
Sansepolcro Sansepolcro

Disdette e Covid, le difficoltà dei ristoratori all’attenzione del Comune

L'assessore di Sansepolcro Mercati: “Faremo la nostra parte per aiutarli”

La situazione dei ristoratori a Sansepolcro, come in tante altre città, si presenta difficile. Alcuni locali sono proprio chiusi per casi di Covid. Quelli che sono aperti vivono comunque nell’incertezza più assoluta tra disdette, regole che cambiano e paure.

“A nome dell’amministrazione comunale di Sansepolcro ci tengo a ringraziare i nostri ristoratori per gli atteggiamenti responsabili osservati fino ad oggi – dichiara l’assessore al Commercio Francesca Mercati – Gli siamo vicini e ci faremo portatori delle loro istanze nelle sedi opportune, valutando cosa possiamo fare direttamente sul fronte degli sgravi e degli aiuti, in considerazione dei mancati incassi di fine anno”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Disdette e Covid, le difficoltà dei ristoratori all’attenzione del Comune

ArezzoNotizie è in caricamento