SansepolcroNotizie

24esima Collettiva della Compagnia Artisti e premio Marrani

  • Dove
    Evento online
    Indirizzo non disponibile
    Sansepolcro
  • Quando
    Dal 24/12/2020 al 24/12/2020
    Orario non disponibile
  • Prezzo
    Prezzo non disponibile
  • Altre Informazioni

L'appuntamento tradizionale a Sansepolcro della 24esima Edizione della Collettiva della Compagnia Artisti e la consegna del trofeo della 3° Edizione del Premio “Mauro Marrani” si svolgeranno in maniera virtuale, la prima con la costituzione di un video con tutte le opere dei partecipanti e la seconda con la realizzazione di un servizio giornalistico, prodotti entrambi che verranno divulgati il 24 dicembre prossimo esattamente alla vigilia di Natale. Un modo questo, se pure solo virtuale, per continuare una tradizione ben nota tra gli amici dell’arte della Valtiberina. Gli organizzatori ci tengono a comunicare che c’è ancora tempo per partecipare al video con la propria opera. Si ripeterà, anche se è più recente l’istituzione del premio dedicato alla memoria del Fotografo e creativo Mauro Marrani, anche la consegna di questo premio il cui trofeo è realizzato dal creativo Daniele Guerrini con la tecnica della stampa a 3D. Il Premio Marrani è andato nel 2018 allo Scultore Sergio Massetti per il suo visionario mondo di creazioni che utilizzano vecchi oggetti metallici, denominato Riciclart, e nel 2019 alla Pittrice Nicoletta Spinelli per la sua composito stile pittorico fatta di utilizzo di tecniche diverse e di materiali originali.

“Ci sarebbe dispiaciuto arrivare alla 25° edizione, quella del 2021, saltando a piedi pari una edizione ma non volendo contravvenire in alcun modo alle normative vigenti, anzi volendo intraprendere le massime cautele - spiega Michele Foni Responsabile della Compagnia Artisti - abbiamo pensato di raccogliere le foto di opere rappresentative di ogni autore e, con queste, produrre un video musicato e commentato che tutti potranno vedere da casa. La creatività non si è mai fermata e i prodotti di questa devono essere appannaggio di tutti. Il video ha quindi l’ambizione di scaldare i cuori di quanti producono e che quindi si vedono gratificati ma, soprattutto, di quanti vedranno questi prodotti. I colori e  le forme sono quanto di più utile possiamo offrire in tempi in cui le circostanze sembrano averci fatti precipitare nel buio. Fino al 18 Dicembre sarà possibile inviare lo scatto per la partecipazione. Poi non volevamo perdere l’occasione per ricordare il caro amico Mauro Marrani, storico collaboratore della Collettiva che è stato una delle componenti che l’hanno fatta crescere e diventare quella che oggi vedete”.  La mostra che per 23 anni è riuscita a tenere aperte più sedi, in particolare negli ultimi anni le due sedi della Sala Espositiva Comunale di Palazzo Pretorio, in Piazza Garibaldi, e della Galleria dell'Associazione Franco Alessandrini, in Via Aggiunti, non può sottrarsi all’inevitabile e, ormai abbandonato per il 2020 il proposito di aprire i battenti se pure in forma ridotta, ha deciso di raccogliere solo virtualmente le opere.

La Mostra d´Arte Contemporanea continua a presentare creativi già presenti nelle passate edizioni e giovani artisti che si affacciano, per la prima volta, nel panorama espositivo del nostro territorio; l'esposizione, solitamente visitabile dal 24 Dicembre al 06 Gennaio nelle sedi fisiche ed ora in forma virtuale, è aperta a tutti gli artisti italiani e stranieri e a tutte le tecniche e forme d´Arte a tema libero. Si può partecipare con una opera di qualunque dimensione inviando la miglior foto di questa all’indirizzo di posta elettronica perisci@gmail.com con indicato, nell’oggetto della mail, “Per Michele Foni”e nel contenuto il “titolo” del manufatto, il nome dell’autore, il numero di telefono dell’autore. Sempre nel contenuto dovrà essere indicato “per partecipazione a 24° Edizione Virtuale della Collettiva d’Arte Varia della Compagnia Artisti”. La foto allegata alla mail dovrà essere contrassegnata col nome dell’autore. Ogni autore, perché l’iscrizione sia valida, deve aver ricevuto cenno di avvenuta ricezione della mail. L’iscrizione è gratuita. Sarà accettata ogni forma d’arte pittorica e grafica ma anche scultorea e fotografica.  

"La produzione del video - spiega una nota - è a cura degli organizzatori, la sequenza delle immagini è insindacabile. Gli autori con l’invio dell’immagine all’indirizzo di posta elettronica indicato sopra sono automaticamente iscritti e danno il permesso dell’utilizzo della rappresentazione della propria opera per il video detto. L’invio dell’immagine dovrà avvenire entro venerdì 18 Dicembre 2020. Il video avrà la massima diffusione nei social, in alcune televisioni locali e, grazie alla collaborazione del Comune di Sansepolcro, una distribuzione anche nei canali noti della nostra città. Gli organizzatori poi, per volere del Sindaco Mauro Cornioli, realizzeranno anche una vetrina nella Sala esposizioni Comunale di Palazzo Pretorio che, pur rimanendo chiuso rappresenterà un importante punto luce che permetterà di vedere dall’esterno le opere di alcuni creativi di Sansepolcro scelti tra quelli più assidui che negli ultimi anni hanno garantita sempre la loro presenza alla tradizionale collettiva. La Compagnia Artisti si conferma foriera di creatività e ci consegna ancora una occasione importante che ci ricorda come i creativi siano un po’ come il fuoco sotto al cenere, pronto a riaccendersi e tornare a  donare il suo calore".

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Manifestazioni, potrebbe interessarti

I più visti

  • Valdichiana Village, via ai saldi invernali “intelligenti e sicuri”

    • dal 1 al 28 febbraio 2021
    • Valdichiana Outlet Village
  • "Evanescenze", In mostra a Galleria Ambigua le opere del pittore giapponese Tetsuji Endo

    • dal 4 settembre 2020 al 1 giugno 2021
    • Galleria Ambigua
  • L'Albero d'oro si ammira dal divano di casa. Visite online al museo di Lucignano, come partecipare

    • solo oggi
    • 28 febbraio 2021
    • Museo Comunale Lucignano
  • Mostra su Fellini al Museo dei Mezzi di Comunicazione

    • dal 24 ottobre 2020 al 30 giugno 2021
    • Mumec - Museo dei Mezzi di Comunicazione
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    ArezzoNotizie è in caricamento