SansepolcroNotizie

"Il suo peso è pari a zero", Casucci (Lega) attacca l'assessore regionale Ceccarelli

Il consigliere leghista replica all'assessore dei Trasporti della Toscana sullo stato di abbandono della stazione di Sansepolcro

Il consigliere regionale Marco Casucci (Lega) interviene sullo stato di abbandono della stazione di Sansepolcro replicando all'assessore dei trasporti Ceccarelli.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Ai miei atti, sul degrado e stato di abbandono della stazione di Sansepolcro, l'assessore Ceccarelli ha sempre risposto che si sarebbe mosso nelle sedi opportune. Adesso ci fa sapere di aver inviato lettere e solleciti, significa allora che il suo peso politico è pari a zero visto che non è stato ascoltato dall'ex Fcu e attualmente da Rete ferroviaria italiana  subentrata nella gestione della linea - dichiara il consigliere regionale Marco Casucci (Lega)  L'assessore non riesce neppure a stabilire un rapporto di collaborazione con la regione Umbria, che ha un contratto di servizio con Rfi dipartimento umbro competente sulla stazione di Sansepolcro. Regione Umbria che è amministrata dallo stesso Partito Democratico di cui fa parte Ceccarelli. Per quanto mi riguarda interverrò presso il Ministero dei Trasporti".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • I dilettanti pronti allo stop: "Se il protocollo è questo meglio fermarsi"

  • Otto casi di coronavirus nell'Aretino. Deceduto un paziente di 67 anni

  • Tutti i sindaci di Arezzo dal 1946 ad oggi

  • Coronavirus in provincia di Arezzo: +13 casi. Quasi tutti in città

  • Tremendo schianto lungo la regionale 71: ragazzina di 12 anni travolta da un'auto

  • Coronavirus: +7 casi nell'Aretino. Ci sono due studenti delle superiori (Itis Galilei e Isis Valdarno) e un neonato

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ArezzoNotizie è in caricamento