Sansepolcro Sansepolcro

Sansepolcro, conclusi i lavori di riordino e catalogazione di migliaia di volumi alla biblioteca comunale

In occasione della mostra “Raffaello Schiaminossi Incisore”, predisposti due nuovi e divertenti laboratori per bambini e ragazzi che vogliono imparare divertendosi

Alla biblioteca comunale “Dionisio Roberti” di Sansepolcro si sono conclusi i lavori nella sezione Bambini e Ragazzi. L’operazione ha previsto il riordino e la ricollocazione di circa 4.000 volumi, suddivisi in tre macro aree per fasce di età: Nati per Leggere, Bambini e Ragazzi. La scelta di questa nuova sistemazione è dettata dall’esigenza di un riordino complessivo della collezione, per renderla maggiormente fruibile da parte degli utenti.

Contestualmente, sono stati catalogati circa 1.500 volumi dedicati alla storia di Sansepolcro, al territorio limitrofo e aretino, operazione che rende accessibile e rintracciabile il patrimonio della Sezioni Locale, in continuo aggiornamento. A fianco di questo lavoro è iniziato il progetto di catalogazione per inventariare e ricollocare i volumi dedicati alla Regione Toscana.

È stato individuato lo spazio per ospitare la Fototeca, dove raccogliere  e inventariare lastre di vetro, fotografia a stampa, negativi e diapositive.

La Biblioteca ,inoltre, ha recentemente attivato una newsletter che permetterà agli utenti di ricevere le informazioni sulle varie attività e sull’acquisizione di nuovi libri. È possibile inscriversi alla newsletter autonomamente, collegandosi al sito del Comune - sezione Biblioteca

https://www.comune.sansepolcro.ar.it/it/page/newsletter-biblioteca

oppure chiedere l’iscrizione presso la sede della Biblioteca.

In occasione della mostra “Raffaello Schiaminossi Incisore” e delle celebrazioni legate ai seicento anni dalla nascita di Federico da Montefeltro, la Biblioteca comunale e il Museo Civico di Sansepolcro, insieme ai loro collaboratori, hanno predisposto due nuovi e divertenti laboratori per bambini e ragazzi che vogliano imparare divertendosi: Raffaello Schiaminossi, il simpatico incisore e Federico da Montefeltro, il Duca dallo sguardo acuto.

Le attività, della durata di circa due ore, avranno inizio presso le sale della biblioteca dove, oltre a “conoscere” i due famosi personaggi, i partecipanti potranno divertirsi eseguendo semplici lavoretti artigianali: un’incisione a sbalzo per l’attività legata a Raffaello Schiaminossi e lavoretti di art attack e disegno per quella incentrata su Federico da Montefeltro. Gli incontri proseguiranno nelle vicine sale del Museo, dove ammirare le opere esposte nella mostra dedicata a Schiaminossi e i dipinti di Piero della Francesca, che ha lavorato per il Duca di Urbino.

Al  termine della visita museale saranno anche consegnate delle schede gioco per continuare a divertirsi a casa con Raffaello, Federico e Piero!

Per informazioni e prenotazioni chiamare il nr 0575732434 (lunedì - venerdì 9.30 - 13.00 ; 15.00 - 18.00) o scrivere a biblioteca@comune.sansepolcro.ar.it

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sansepolcro, conclusi i lavori di riordino e catalogazione di migliaia di volumi alla biblioteca comunale
ArezzoNotizie è in caricamento