Domenica, 1 Agosto 2021
Sansepolcro

Balestrieri di Sansepolcro, va a Duilio Chimenti la prima gara

É stato il veterano Duilio Chimenti ad aggiudicarsi la prima gara dell’anno 2018 organizzata dalla Società Balestrieri di Sansepolcro e disputatasi domenica 25 marzo nel sottotribuna dello stadio Tevere. Chimenti ha preceduto nella classifica...

premiati prima gara 2018

É stato il veterano Duilio Chimenti ad aggiudicarsi la prima gara dell'anno 2018 organizzata dalla Società Balestrieri di Sansepolcro e disputatasi domenica 25 marzo nel sottotribuna dello stadio Tevere. Chimenti ha preceduto nella classifica finale Simone Carbonaro e il presidente del sodalizio, Dario Casini. Sono stati in totale 23 i tiratori che hanno animato la competizione, fra i quali un giovane esordiente balestriere, il 18enne Elìa Guerrini Guadagni, figlio di Marco, confermato lo scorso mese nel ruolo di maestro d'armi. E alla fine è stato proprio Elìa Guerrini Guadagni a consegnare i riconoscimenti ai primi tre classificati. Il prossimo appuntamento è con la nona edizione del trofeo intitolato a Vittorio Tricca, figura di spicco del secolo scorso fra i balestrieri biturgensi; la gara è in programma al campo di tiro "Luigi Batti" di Porta del Ponte, ma la data di svolgimento non è stata ancora definita: si andrà sicuramente dopo Pasqua e comunque in uno dei due week-end successivi, perchè nella giornata di domenica 22 aprile torneranno la finale del Torneo dei Quartieri e il Palio di Primavera nello scenario del Giardino di Piero della Francesca.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Balestrieri di Sansepolcro, va a Duilio Chimenti la prima gara

ArezzoNotizie è in caricamento